Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Juve Stabia-Livorno 2-3, alcuni scatti della partita a cura di Giovanni Donnarumma:

Juve Stabia (4-3-1-2): Provedel; Fazio, Troest (dal 34’ st Rossi), Allievi, Ricci G.; Caló, Calvano (dal 14’ st Canotto), Addae; Bifulco (dal 19’ Elia); Forte, Cisse.

Allenatore: Fabio Caserta.

A disposizione: Russo, Melara, Di Mariano, Rossi, Di Gennaro, Izco, Canotto, Elia, Germoni, Mallamo, Tonucci, Buchel.

Livorno (3-5-2): Plizzari; Del Prato, Bogdan, Boben; Ruggiero (dal 1’ st Marsura), Agazzi, Luci, Awua (dal 43’ st Morelli), Seck (dal 10’ st Porcino); Marras (dal 39’ st Mendes), Ferrari (dal 10’ st Braken).

Allenatore: Antonio Filippini.

A disposizione: Neri, Ricci M., Coppola, Marsura, Braken, Mendes, Porcino, Morelli, Brignola, Trovato, Mazzeo.

Reti: Caló (JS) 22’ pt, Agazzi (LI) 14’ st, Marras (LI) 16’ st, Cisse (JS) 41’ st, Boben (LI) 49’ st.

Ammoniti: Marras (LI) 5’ pt, Ricci G. (JS) 5’ pt, Forte (JS) 19’ pt, Ruggiero (LI) 21’ pt, Cisse (JS) 27’ pt, Fazio (JS) 42’ pt, Filippini (LI) 25’ st, Caló (JS) 28’ st.

Espulsi: Germoni (JS) 16’ st, Porcino (LI) 39’ st, Ricci G. (JS) 42’ st.

Arbitro: Ivan Robilotta di Sala Consilina.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x