Registrati

Ti sarà inviata una password per E-mail

 

Le vespe passano il primo turno dei Play Off sfruttando il fattore classifica e casalingo. Basta un pareggio e il sogno prosegue

Primo tempo Juve Stabia-Catania

La partita inizia con dieci minuti di ritardo causa diretta Televisiva e con un Menti con una buona cornice di pubblico.

Al minuto nove, Kanoute impegna Pisseri che risponde con una bella parata. Le vespe provano a pungere e Ripa sciupa tutto con un bel colpo di testa.

Alla mezz’ora, un episodio che cambia la partita: Parisi si colora di giallo per la seconda volta e lascia gli Elefanti in dieci uomini. Pulvirenti corre ai ripari e lancia sul ring De Rossi al posto di Di Grazia.

Nel finale di frazione, Morero prima di testa e Ripa in rovesciata, esaltano i riflessi di Matteo Pisseri,che mette il mantello e salva il risultato. Si va al riposo sul parziale di zero a zero.

Secondo tempo Juve Stabia-Catania

Ripresa tesa e molto intensa. Al minuto 66 annullato giustamente un goal a Ripa per un controllo di braccio durante l’esecuzione.

Pochi minuti dopo, Djordjevic fa venire i brividi con un tiro cross, ma l’occasione importante capita a Kanoute che viene anticipato in maniera clamorosa.

Al minuto 73, lo stesso Kanoute alza bandiera bianca e Carboni inserisce Cutolo. Il neo entrato triangola bene con Ripa ed il numero 29 , crea un grosso pericolo alla porta di Pisseri.

Nel finale Pulvirenti si gioca l’All In con Tavares in campo al posto di Scoppa.

All’ultimo minuto di recupero, 94, Cutolo in contropiede si divora la palla della gloria, Ripa incredibilmente a porta vuota non segna, ma alla fine gode la Juve Stabia che va avanti nei play off.

Il Tabellino di Juve Stabia-Catania 0-0

Juve Stabia (4-3-3): Russo; Cancellotti, Morero, Camigliano, Liviero; Mastalli; Capodaglio (dal 25′ s.t. Izzillo), Matute; Kanoute, Ripa, Lisi (dal 43′ st Atanasov). A disp.: Bacci, Tabaglio, Atanasov, Santacroce, Giron, Esposito, Izzillo, Salvi, Cutolo, Marotta, Manari, Paponi, Rosafio. All: G. Carboni

Catania (4-2-3-1): Pisseri; Parisi, Gil, Marchese, Djordjevic; Bucolo, Scoppa (dal 38′ st Tavares); Di Grazia (dal 40′ p.t. De Rossi), Mazzarani, Manneh; Pozzebon (dal 15 s.t. Barisic). A disp.: Martinez, De Rossi, Baldanzeddu, Mbodj, Di Stefano, Rizzo, Barisic, Russotto, Tavares. All: G. Pulvirenti

Arbitro: Piscopo di Imperia; Santoro-Mangino; IV Marchetti

Ammoniti: Parisi, Cancellotti, Scoppa, Marchese, Gil e Cutolo.

Espulsi: Parisi al 30′ p.t.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi