Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Campionato primavera 1 presso il Campo sportivo Ianniello di Frattamaggiore – NA. 19 aprile 2019 ore 15:00. Napoli 0 Inter 2

Continua la striscia positiva dell’Inter Under 19 anche contro un buon Napoli.

Alla sconfitta dell’andata con una doppietta del Napoletano Gaetano, a Frattamaggiore risponde il campano Merola e Schirò, pareggiando i conti delle vittorie, tra andata e ritorno.

Della gara anche l’altro giovane campano. Il classe 2002 di Castellammare di Stabia Sebastiano Esposito autore di una buona prova.

Il primo tempo, condotto dalle due squadre su un buon ritmo, si conclude sul parziale di uno a zero per l’Inter. I milanesi, fanno vedere delle buone cose nella prima frazione di gioco. Amministrano bene al 6° una buona azione di Gaetano che serve in profondità Mamas. Dekic con un volo plastico blocca in volo la palla destinata alla testa di Mamas e nulla di fatto. Ribatte subito l’Inter con Merola che, al 12°, di petto serve per l’accorrente Colidio che manda alto. Inter in vantaggio al 20° con un’eccellente incursione di Merola.

Merola ed Esposito

I due Campani dell’Inter Merola ed Esposito.

Il suo colpo di testa da destra verso sinistra è praticamente imparabile per D’Andrea. Al 25°, reagisce bene il Napoli ed il solito Gaetano libera in area per Negro, ma il portiere interista è attento e preciso nell’intervento in presa sicura. Al 29° buona triangolazione, in area nerazzurra, tra Gaetano e Zedanka. Sventa bene l’attenta difesa dell’Inter . Al 32° ghiotta occasione del campano nerazzurro Merola. Liberato in profondità, il n.10 dell’Inter esegue un’ottima progressione, ma il suo preciso diagonale viene intercettato altrettanto ottimamente da D’Andrea che annulla il possibile raddoppio dell’Inter. Prima dello scadere è Gaetano che cerca di districarsi bene in area, ma la diagonale del n. 5 Pompetti è precisa e sventa impeccabilmente la minaccia Azzurra.

Palmieri e Gaetano

Palmieri e Gaetano in Napoli-Inter.

Nella ripresa, esattamente al 7°, mister Baronio cerca di mischiare le carte. Palmieri subentra a Sgarbi. La mossa appare subito giusta perché all’8° è proprio Palmieri che serve in area Gaetano. L’attaccante azzurro è un tantino defilato e non spaventa Dekic che blocca in presa sicura. Il Napoli appare più deciso e la manovra gli concede un possesso di palla maggiore. Ma l’Inter amministra con diligenza il minimo vantaggio lasciando giocare gli azzurri e fermandoli puntualmente a ridosso della propria area.

La manovra del Napoli è avvolgente ma non trova sbocchi realizzativi. Baronio le prova tutte operando tutti i cambi possibili, ma la rete del pari non arriva. Al 90°il direttore di gara accorda quattro minuti di recupero ed il Napoli appare più frenetico. Al terzo minuto di recupero la fretta è cattiva consigliera del Napoli che perde palla a centrocampo. La palla conquistata dall’Inter arriva sui piedi di Colidio che non sbaglia il servizio per Schirò che raddoppia per l’Inter e fissa il finale di gara su: Napoli 0 – Inter 2.

                                                                                      TABELLINO GARA di NAPOLI – INTER

NAPOLI: D’Andrea, Perini, Zedadka, Labriola (60° Zanon), Manzi, Esposito, (67° Senese ), Mezzoni (60°Micillo), Mamas, Negro (60° Saporetti ), Gaetano e Sgarbi (52° Palmieri ). In panchina con mister Baronio: Idasiak, Zanoli, Casella, Calvano, D’Alessandro,  Vrakas e Bertoli.

INTER: Dekic; Zappa, Nolan, Ntube, Corrado; Schirò, Pompetti, Roric (74° Grassini ); Esposito (60° Gianelli ), Merola (74° Salcedo) e Colidio. In panchina con mister Madonna: Pozzetti, Tononi, Pirola, Rizzo, Burgio, Attys, Mulattieri e Vergani.

Marcatori: 20° Merola ed al 93° Schirò

Ammoniti: Negro (19°) e Manzi (87°), del Napoli; Pompetti (71°) dell’Inter.

Arbitro: Carella di Bari, assistito da Pappagallo (Molfetta) e Mittica (Bari).

Note: Temperature quasi estive con terreno in perfette condizioni, circa 800 spettatori; recupero 4 minuti solo a fine gara.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi