" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Napoli-Roma, Editoriale di StabiAmore, il punto post gara del Presidente dell’Associazione Culturale Stabiamore, Gianfranco Piccirillo:

Napoli vs Roma 2-1. Decide una magia di Insigne:

È stata una bella gara quello che una volta si definiva il derby del sole, con un primo tempo più bloccato dove però il Napoli è andato vicino alla rete con Ruiz, Zielinski e la traversa di Milik. La Roma però dopo le disastrose gare precedenti non ha giocato male, anzi ha saputo tenere bene il campo, impensirendo a sua volta Meret in diverse circostanze. Prima degli ingressi di Mertens, Maxsimovic, Lobotka e Lozano e del ritorno nella Roma del nazionale Zaniolo dopo il grave infortunio di gennaio c’è il vantaggio di Callejon su assist di Rui, ma anche il pareggio di Michitaryan con un tiro da fuori che sorprende Meret.

Il Napoli però non si scoraggia e continua ad attaccare trovando la bella giocata del suo capitano, che anche stasera conferma la sua crescita, giocando un’ottima partita, a parte la splendida rete, peraltro decisiva. Ma tutto il Napoli si esprime bene soprattutto a centrocampo dove finalmente Zielinski incide in modo positivo, ma fanno bene anche tutti gli altri, Demme e Ruiz, ma anche i subentranti Lobotka ed Elmas. Gattuso inizialmente ha dato spazio a Manolas, che ha dimostrato di aver recuperato dall’infortunio, mentre il contestato Fonseca ha preferito Lopez come portiere allo stabiese Mirante ed entrambi sono stati protagonisti di un derby vivace, vinto con pieno merito da un Napoli, decisamente più in condizione di una Roma entrata in crisi nella ripresa del campionato post covid e raggiunta al quinto posto in classifica dalla squadra partenopea, dopo essersi fatta recuperare ben 10 punti di vantaggio. Ma nella lotta per il posto a ridosso della zona Champions il rivale più pericoloso per il Napoli è il Milan di Ibrahimovic, che ieri sera ha annientato la Lazio e che si prepara ad affrontare la Juve e poi subito dopo proprio la squadra di Gattuso

Leggi anche:

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami