Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Crotone-Napoli: 0-4

Crotone-Napoli: Il Napoli vince e convince e si impone per 4-0 in casa del Crotone. La squadra di Stroppa resta ultima. Ora gli uomini di Gattuso agganciano la Juve al terzo posto e sono a -1 dall’Inter. E sia spetta anche l’esito del nuovo ricorso. Ma nel frattempo Insigne e compagni si godono il risultato e, adesso, testa alla Real Sociedad dove il Napoli si gioca se non tutto, sicuramente molto. E con questa sono tre vittorie in quattro partite, alla faccia della mancanza di continuità.

Fino al 30′ poche emozioni e Napoli sotto ritmo, poi, come spesso accade in questi casi, c’è la scintilla che accende la partita. Zielisnki si invola al 31′, serve Insigne sulla corsa e il furetto, con un destro a giro dalla distanza, insacca lo 0-1 alle spalle di Cordaz.

Embed from Getty Images

Al 36′ Stroppa sostituisce Benali, infortunatosi proprio in occasione del gol, e inserisce Vulic: dopo 30 secondi il serbo sfiora subito il gol, ma Ospina è attento e para. Nel secondo tempo il Crotone cerca di riprendere la partita. Ma Petriccione entra col piede a martello su Demme. Ma il VAR richiama Marinelli, che alla fine espelle il giocatore del Crotone. E i padroni di casa spariscono del tutto. E al 58′ arriva il raddoppio. Insigne, nonostante fosse visibilmente affaticato, mette in scena il classico taglio Callejon. Non c’è lo spagnolo, ma Lozano non lo fa rimpiangere, e  arriva a 5 gol in stagione.

Embed from Getty Images

Il Crotone ormai è in bambola, e il Napoli gioca sul velluto. Al 76′ azione in velocità del Napoli, Lozano passa a Mertens (subentrato a Zielisnki) in area. Il belga sbaglia il controllo, ma riesce ad appoggiare per l’accorrente Demme che con un tiro rasoterra trova l’angolino e infila Cordaz.

Embed from Getty Images

Spazio a Lobotka, Politano, Elmas e Maksimovic. Ma i partenopei non hanno ancora finito. Gioia personale anche per Petagna. Palla per Mertens al limite dell’area, il belga controlla e serve l’attaccante italiano che solo contro Cordaz lo trafigge con un tiro di destro sotto la traversa.

Embed from Getty Images

 

 

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x