Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

Sono giorni decisamente intensi e tormentati nella terza serie Italiana,il calciomercato ormai entrato nel vivo crea più di qualche grattacapo ai dirigenti,che lavorano per trovare i giusti rinforzi.

La Lega Pro è un campionato impegnativo,forse più di quanto possa sembrare.Questo,da quando i gironi sono stati unificati,è stato chiaro dal primo momento.A differenza degli anni passati dove la Lega Pro era più o meno snobbata dai giocatori delle categorie superiori,ora la situazione è decisamente cambiata; Anche i professionisti di serie B e serie A hanno capito che la Lega Pro ha il suo fascino ed un livello tecnico che negli ultimi anni ha subito un incremento notevole e dunque vi sono nomi,giocatori e squadre di un certo appeal.

I motori,nonostante il gran caldo,iniziano a scaldarsi e presto inizierà la stagione 2016/17 con i valori che iniziano ad allinearsi. I 3 gironi saranno stilati a breve,e i calendari salvo clamorosi slittamenti saranno disponibili verso i primi 10 giorni d’Agosto.C’è aria di rifondazione in molte squadre,a Caserta la pensano proprio così:la Casertana si sta liberando di molti giocatori dopo l’acquisizione della nuova società ed uno di questi è Luca Giannone;Il fantasista ha un ingaggio abbastanza alto e probabilmente sarà il prossimo ad essere ceduto.In Lega Pro piace alla Juve Stabia di Franco Manniello,ma con molte probabilità volerà in serie B dove Cesena ed altre pretendenti sono pronte all’asta.

Parlando proprio della Juve Stabia vi sono da segnalare delle importantissime operazioni:varie ufficialità arrivate già una settimana fa con Capodaglio,Salvi e Russo. Si era fatto il nome di Moscardelli poi sfumato e approdato all’Arezzo. Ieri è arrivata l’ufficialità del portiere Bacci,che in Lega Pro vanta già più di 7o presenze nonostante la giovane età.Un altro giocatore vicino a vestire la maglia delle “vespe” è Urban Zibert,il talentuoso centrocampista Sloveno ha rifiutato il Catania perchè vuole solo la Juve Stabia e il passaggio è ormai cosa fatta con Zibert già partito per il ritiro.

Il Messina è pronta ad un campionato ambizioso,da outsider forse,da grande piazza assolutamente si. Sono in dirittura d’arrivo 3 giocatori: stiamo parlando di Ashong,Pozzebon e Musacci. Questi 3 calciatori sarebbero ormai prossimi alla firma con le fumate bianche imminenti. In uscita c’è sempre Gustavo che spinge per essere ceduto,il fantasista ha mercato e potrebbe essere sacrificato.Il Catania ieri ha chiuso ufficialmente il ritorno di Michele Paolucci ed è vicino ad Anastasi del Mantova.In uscita ci sono Calderini che andrà quasi certamente al Lecce,e Falcone in direzione Catanzaro.

A Catanzaro sono stufi del solito,anonimo campionato,e si punta ad allestire una rosa all’altezza di un girone così impegnativo. Oltre a Falcone piace Kanoutè dove vi è la concorrenza della Juve Stabia.I “lupi” rivali del Cosenza hanno acquistato ufficialmente Gambino dal Monopoli.

Negli altri gironi non si dorme mica! Negli ultimi giorni la Reggiana ha chiuso il colpo dalla serie B.Un doppio arrivo dalla Pro Vercelli: si tratta del bomber classe 85′ Ettore Marchi e del centrocampista Lombardo. Di sicuro 2 colpi di spessore per una città che ha tradizione calcistica e punta al ritorno in palcoscenici più prestigiosi.La Lucchese mette a segno un triplo acquisto: si spostano a Lucca il difensore ex Catania Capuano,poi Zecchinato e Marotti. L’Alessandria intanto cede il figlio d’arte Filippo Boniperti che sembra ancora avere difficoltà ad ambientarsi con il calcio professionistico collezionando presenze minime e reti quasi inesistenti. A Pordenone si preparano al colpaccio a centrocampo: arriva Sergiu Suciu dal Torino; il centrocampista rumeno è reduce dalla breve esperienza al Lecce dove non ha inciso.

Proprio il Lecce oggi ha presentato ai tifosi l’attaccante Pacilli che si è detto entusiasta della nuova avventura in Salento dove le ambizioni sono al picco massimo. Se vogliamo parlare di presentazioni,anche il Parma ha presentato il neo-acquisto Garufo proveniente dal Catania,inoltre sempre dal Catania è stato rilevato Nunzella.

Calciomercato nel vivo dunque,e seguiranno importanti sviluppi.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi