Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

I biancazzurri frenati dai partenopei

Ieri, il 12.05. domenica alle ore 18 nello Stadio “Paolo Mazza” di Ferrara si è disputata la 36^ ovvero la 17^ giornata di ritorno del Campionato. I biancazzurri si sono confrontati con il Big Napoli, l’eterno secondo della classifica.

Nel primo tempo i ragazzi di casa erano meno brillanti, ma dopo nel secondo tempo si sono riusciti anche pareggiare. Come hanno giocato meritavano un punticino, ma purtroppo al 88′ Mario Rui ha accentrato la nostra porta, così andando chiudere la partita sul 1-2. Ma i biancazzurri non si arrendono mai, lo vogliono il 10° posto nella classifica, quindi adesso tutti ad Udine.

Non sarà facile neanche questo match, perché gli udinesi corrono ancora per la salvezza. I tifosi spallini come sempre hanno sostenuto i loro beniamini dall’inizio fino alla fine,  poi abbiamo visto un iniziativa molto commovente. Hanno fatto una dedica speciale a chi non c’è più da parte della Curva Ovest, con lo striscione “tifate con noi…dal secondo anello della Ovest”.

Cronaca: 12′ Murgia per Petagna, Koulibaly è in ritardo, entra in scivolata e stende il bomber che sta per armare la battuta a colpo sicuro. Sembra rigore nettissimo, ma l’arbitro fa proseguire ed il VAR non interviene. 49′ Allan in area batte a rete, tiro respinto. Il Napoli recupera la sfera, nuovo invito per Allan, il brasiliano controlla e conclude di destro, forte e preciso, mettendola nell’angolino alto, 0-1 per i partenopei.

79′ Antenucci solo davanti a Meret, dà a Floccari che mette dentro a porta vuota, gol annullato per fuorigioco di Antenucci.    83′ Floccari viene steso in area da Luperto, rigore. Dal dischetto batte Petagna di sinistro, Meret intuisce e tocca, ma il tiro è violento e la palla entra in rete, 1-1. 88′ Mario Rui in area a sinistra esplode un gran sinistro, traiettoria dall’alto in basso e gol, 1-2 per il Napoli.

La Spal è scesa in campo: Viviano, Lazzari, Cionek (cambio al 89′ Jankovic), Vicari, Bonifazi, Fares, Murgia, Missiroli (cambio al 30′ Schiattarella), Valoti (cambio al 73′ Antenucci), Petagna, Floccari. Allenatore: Leonardo Semplici Arbitro: Eugenio Abbattista di Molfetta Reti: 49′ Allan (N), 83′ sul rigore Petagna (S), 88′ Mario Rui (N) Note: spettatori: 14.175 Ammoniti: Mario Rui (N), Cionek (S), Fares (S)

Fonte immagine principale: Profilo Facebook Spalferrara.it

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi