Detti napoletani sui medici e sulle cure mediche

I detti napoletani riflettono la saggezza popolare spesso con un pizzico di ironia e un profondo senso della realtà.

Uno di questi che riflette con ironia quella che può essere una triste realtà è “E mmalatìe veneno a cavallo e se ne vanno ‘a ppere” (Le malattie arrivano a cavallo e vanno via a piei), un modo piuttosto pittoresco per dire che le malattie arrivano rapidamente, ma richiedono tempo per guarire​.

Sempre a proposito di malattie un altro modo di dire è “Mentre ‘o miedeco sturea, ‘o malato trova muorto” (Nel frattempo che il medico capisce di cosa si tratta, il paziente muore).

E comunque, come insegna Pulcinella: “A meglia mmedicina è vino ‘e cantina e purpette ‘e cucina”.

Ti potrebbe interessare anche: Detti napoletani: “Tene l’arteteca”, cosa significa?

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Come funziona il Bonus affitto giovani?

Anche per l'anno 2024 è stato rinnovato il Bonus affitto giovani, un'agevolazione volta ai giovani che vivono in una casa in affitto. Il bonus si usufruisce tramite detrazione fiscale.

Napoli, improvvisa chiusura per la Mondadori aperta venerdì in Galleria Umberto, i motivi

La nuova libreria Mondadori a Napoli, situata nella Galleria Umberto, ha chiuso meno di 24 ore dopo l'apertura. Le ragioni della chiusura Inaugurata venerdì, è stata...

Savoia arriva un ex attaccante del Napoli nel team

Savoia Emanuele Calaiò entra nel Team, il comunicato della società Savoia il comunicato ufficiale della società:Carissimi amici e tifosi, la casa Reale Holding S.p.A. sta...

Tennis – Alexander Zverev trionfa agli Internazionali BNL d’Italia

Tennis - Alexander Zverev trionfa agli Internazionali BNL d'Italia. Il tedesco ha conquistato per la seconda volta in carriera il Masters 1000 di Roma...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA