David di Donatello a “Laggiú qualcuno mi ama”

Premio Cecilia Mangini per il Miglior documentario a “Laggiù qualcuno mi ama” di Mario Martone.

David di Donatello – Premio Cecilia Mangini a “Laggiù qualcuno mi ama”

Massimo, quaggiù ti amano” – ha detto Martone nel ricevere la statuetta – “Viva il cinema e viva Massimo Troisi. Un grazie speciale va a Anna Pavignano le cui testimonianze sono state preziose per la realizzazione del film”  ha aggiunto il regista.

Le altre candidature in lizza erano: ‘Enzo Jannacci Vengo anch’io’ regia di Giorgio Verdelli, ‘Io noi e Gaber’ regia di Riccardo Milani, ‘Mur’ regia di Kasia Smutniak, ‘Roma, santa e dannata’ regia di Daniele Ciprì.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Sant’Antonio Abate continua l’avventura del capitano

Sant' Antonio Abate ci sarà il continuo del matrimonio con Giuseppe Esposito. Il comunicato stampa ufficiale Il Sant’Antonio Abate 1971 è lieto di annunciare il...

Torino ufficiale Paolo Vanoli

Torino è ufficiale il matrimonio con Mister Paolo Vanoli. Il dettaglio nel luogo comunicato stampa ufficiale Torino Football Club è lieto di annunciare che dal...

Per l’ex Juve Stabia Ghinassi una nuova squadra

L'ex Juve Stabia e Monterosi Filippo Ghinassi è pronto per una nuova avventura. Il comunicato stampa ufficiale F.C. Legnago Salus comunica di aver raggiunto un accordo...

Savoia Academy i componenti del team

Savoia Academy il comunicato stampa ufficiale della società Siamo lieti di comunicare l’inizio della Savoia Academy! Oggi vi presentiamo i membri dello staff che garantiranno...

ULTIME NOTIZIE

Torino ufficiale Paolo Vanoli

PUBBLICITA