Il piccolo Lord la magia di una grande favola

PUBBLICITA

Il piccolo Lord è una favola, una magia che dimostra che un uomo può cambiare in positivo.

Sir John Arthur Molyneux Errol un ricco nobile britannico manda degli States un suo emissario. Siamo alla fine dell’800 e lo scopo di questa visita è quella di rintracciare il suo erede Cedric “Ceddie” Errol un giovanissimo ragazzo con modi gentili. Suo padre era il figlio del Conte mentre sua madre è americana. Essendo l’ultimo erede della famiglia, gli viene proposto di emigrare in Inghilterra per ereditare il titolo di Conte Fauntleroy. Al ragazzo oltre ai tanti beni, sarebbe anche toccato l’istruzione ed il protocollo. L’unica condizione è che la madre non possa vivere nel castello con il figlio perchè la donna non era mai stata presa in considerazione del vecchio Conte. Sir John Arthur è un vecchio che aveva perso i suoi figli, ma che si dimostrava sempre avaro con un carattere poco umile verso il suo popolo.

Nasce con il passare dei giorni un rapporto tra Cedric e il nonno molto umano e profondo con il bambino che si innamora del nonno e viceversa. Questo amore farà cambiare in positivo il vecchio Conte che oltre ad aprire il suo cuore inizierà anche a cambiare nei rapporti sociali anche verso il popolo costretto spesso a viveve di miseria e stenti. Alla fine dopo aver sventato una truffa, il Conte farà entare nelle proprie grazie anche la mamma americana del ragazzo proprio nel giorno di Natale.Il film è stato girato al Castello di Belvoir, nella contea di Leicestershire (regione delle Midlands Orientali).

Interpreti e personaggi

Rick Schroder: Cedric “Ceddie” Errol, Lord Fauntleroy
Alec Guinness: Sir John Arthur Molyneux Errol
Eric Porter: Havisham
Colin Blakely: Hobbs
Connie Booth: Mrs. Errol
Rachel Kempson: Lady Lorradaile

Foto Wikipedia

 

 

PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Trapani-Licata 2-1: altra vittoria granata e record punti vicino. Haberkon rende meno amara la sconfitta al Licata

Finisce 2-1 la sfida tra Trapani-Licata. In gol per il Trapani autogol di Cappello e Kragl. Per il Licata a segno Haberkon.

Afragola, nuovo blitz antidroga

Una coppia è stata arrestata ad Afragola per possesso e spaccio di droga. In un'operazione antidroga i carabinieri hanno arrestato una coppia di Afragola, un...

Juve Stabia La storia dei campionati di Serie B

  Juve Stabia  Una generazione cresciuta con il sogno di vedere la squadra di Castellammare di Stabia giocare in cadetteria. Una favola che spesso ci...

Giornata Mondiale della Terra: “Riappropriazioni naturali” di Claudia Evangelista

La società contemporanea si circonda di oggetti dimenticando il rapporto con l'ambiente, e quanto queste scelte siano dannose per esso. Nella serie nominata “Riappropriazioni naturali”, Claudia Evangelista crea un rapporto tra l’uomo e l’ambiente urbano, il rapporto con lo scarto e la natura.

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA