Oscar 2023: i blockbuster tornano in gioco con grandi incassi

PUBBLICITA

La categoria “miglior film” degli Oscar 2023 si presenta con grandi titoli pop come Avatar: la via dell’Acqua e Top Gun: Maverick, che stanno incassando cifre importanti al botteghino. Secondo Comscore, i 10 titoli candidati hanno incassato complessivamente 1.6 miliardi di dollari negli Stati Uniti e 4.3 miliardi di dollari a livello globale, una delle cifre più alte degli ultimi anni.

Il ritorno dei blockbuster

La presenza di grandi successi al botteghino nella categoria “miglior film” degli Oscar 2023 è un segnale importante di un possibile ritorno dei blockbuster. Negli ultimi anni, infatti, la categoria ha premiato film che hanno incassato meno di 50 milioni di dollari in tutto il mondo, non sempre rispecchiando i gusti del pubblico. Quest’anno, invece, la presenza di Avatar: la via dell’Acqua e Top Gun: Maverick potrebbe far crescere gli ascolti della cerimonia, un dato fondamentale per le casse dell’Academy.

Il trampolino degli Oscar

Comscore ha evidenziato anche come gli Oscar siano ancora rilevanti come trampolino di lancio al box-office di alcune pellicole. Diversi film hanno infatti realizzato una porzione dei propri incassi dopo le nomination, come Women Talking, Avatar: la via dell’acqua, Tár e Gli Spiriti dell’Isola e The Fabelmans.

La sfida dello streaming

Chi rimane totalmente fuori dai giochi è Niente di nuovo sul fronte occidentale, che non è mai uscito al cinema ed è presente solamente su Netflix. È l’unico uscito in streaming tra i dieci candidati a miglior film. Questo conferma la sfida dello streaming nei confronti del cinema tradizionale, che deve fare i conti con la concorrenza di piattaforme come Netflix e Amazon Prime Video.

La rilevanza degli Oscar

Nonostante le critiche degli ultimi anni, gli Oscar mantengono ancora una grande rilevanza nel mondo del cinema. Come riportato da BadTaste.it, l’Academy guadagna circa 100 milioni di dollari all’anno dalla licenza della trasmissione televisiva. Inoltre, la cerimonia rappresenta un’importante vetrina per i film e gli attori in gara, che possono ottenere un’importante visibilità a livello internazionale.

 

LEGGI ANCHE:

LADY GAGA ALLA NOTTE DEGLI OSCAR, QUASI IRRICONOSCIBILE

OSCAR 2023, LE LACRIME DI KE HUI QUAN

 

PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Una giornata ai Castelli Romani: cultura, natura e gastronomia

I Castelli Romani, gioiello incastonato nel cuore del Lazio, offrono un rifugio perfetto per chi cerca una fuga dalla frenesia della città

Il Napoli vuole Guido Rodriguez

Napoli e gli scenari futuri di calciomercato   Il Napoli comincia a concentrarsi sul calciomercato estivo con l'obbiettivi di rinforzare la squadra. Tra i nomi che...

Torre del Greco città europea della Vela 2026, oggi la consegna del prestigioso riconoscimento

Torre del Greco la bandiera di città europea della Vela 2026

9Artè e Plastic Free insieme per la Giornata mondiale della Terra

L’arte come mezzo concreto per sensibilizzare: il progetto "Terra è Arte" di 9Artè in collaborazione con il Comune di Gragnano e Plastic Free

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA