Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Aquamunda Uniti per il Sarno – Dall’iniziativa di un gruppo di cittadini di Nocera Inferiore, comune attraversato dal Solofrana e Cavaiola, torrenti ed affluenti del fiume Sarno, è nato Aquamunda Uniti per il Sarno, un gruppo che settimanalmente e pacificamente manifesta per il disinquinamento del Sarno.

In pochi giorni il gruppo ha raggiunto un considerevole numero di iscritti e ai cittadini di Nocera Inferiore si sono uniti anche i cittadini di altri comuni del bacino idrografico del fiume Sarno.

fiume Sarno

Sarno, sesto fiume più inquinato nel mondo e primo in Europa

Il Sarno è il sesto fiume più inquinato nel mondo e il primo in Europa. E’ accaduto che durante il lockdown, quando le attività industriali si sono arrestate, le acque del fiume, in alcuni punti, sono tornate ad essere limpide. Immagini mai viste negli ultimi 50 anni. Sorpresi del rapido cambiamento, i residenti dei comuni del bacino idrografico del fiume hanno capito che non era troppo tardi; che si poteva ancora fare qualcosa per vivere in un ambiente più salubre. Così è nato”Aquamunda Uniti per il Sarno”.

Aquamunda Uniti per il Sarno

In sole quattro settimane, oltre ai cittadini, anche numerose associazioni e comitati si sono unite a sostegno della causa promossa attraverso pacifici flashmob settimanali dinanzi alle case comunali di ciascun comune interessato.

Pochi minuti, poche e semplici regole

Con una maglietta bianca e un piccolo manifesto pro-fiume, gli attivisti di Aquamunda si dispongono distanziati nello spazio antistante le case comunali, in piedi e in silenzio per 10 minuti. Allo scadere del tempo lasciano suonare una sveglia e il capocoro dà il segnale per gridare tutti insieme e per tre volte: “UNITI PER IL SARNO: SE NON ORA, QUANDO?”. 

Il primo ciclo di flashmob terminerà davanti a Palazzo Santa Lucia a Napoli, sede della regione Campania, durante il quale verrà chiesto nuovamente l’intervento incisivo del Governatore De Luca.

Aquamunda Uniti per il Sarno, Appuntamento a Venerdì 19 giugno 2020 alle ore 19:00 per il quarto flashmob nei comuni di:

Nocera Inferiore (SA)

Castellammare di Stabia (NA)

Scafati (SA)

Torre Annunziata (NA)

Torre del Greco (NA)

Boscoreale (NA)

Montoro (AV)

San Marzano sul Sarno (SA)

Roccapiemonte (SA)

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications    Ok No thanks