Castellammare di Stabia – Furto in un negozio a Corso Vittorio Emanuele

Castellammare di Stabia – Ancora criminalità in pieno centro, stavolta ai danni di un esercizio commerciale

Ancora criminalità a Castellammare di Stabia: ennesimo furto in centro, stavolta ai danni del negozio di parrucchiere “Di Stefano” in Corso Vittorio Emanuele, in pieno centro cittadino. Il furto è avvenuto presumibilmente nella notte tra domenica e lunedì. Alcuni passanti hanno avvertito il titolare la mattina dopo, vedendo la serratura del negozio forzata. I malviventi si sono introdotti nell’esercizio commerciale, prima forzando la serratura, di seguito rompendo la porta vetrata interna.

Il bottino del colpo ammonta in tutto ad una decina di Euro (fondo cassa e mance dei ragazzi aiutanti). Ultimamente sono sempre più frequenti scene di furti e liti, in molti casi davanti agli occhi dei passanti. I cittadini chiedono più controlli da parte delle autorità competenti, soprattutto in centro e  nella zona della villa comunale dove la criminalità pare consumarsi più frequentemente.

Leggi le altre news:

 

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Pepe coniglio coraggioso, la nuova favola di Giovanni Taranto per la Fondazione Giancarlo Siani

"Pepe coniglio coraggioso" di Giovanni Taranto è l'ultima aggiunta al “Progetto Favolette” della Fondazione Giancarlo Siani, un'iniziativa per promuovere la lettura tra i più piccoli.

Juve Stabia si chiude il ritiro di Capracotta

Juve Stabia annuncia che si è chiuso in anticipo il ritiro di Capracotta S.S. Juve Stabia, si chiude la seconda parte di ritiro a Capracotta La...

Juve Stabia il diario della domenica di Capracotta

Juve Stabia è stata una domenica insolita o se preferite particolare quella che abbiamo vissuto a Capracotta. Doveva essere una giornata di ritiro ma...

Angri novità campagna abbonamenti

  Angri la campagna abbonamenti che si prepara a vivere la sua seconda fase. Il dettaglio nella nota ufficiale: “𝗜𝗡𝗦𝗜𝗘𝗠𝗘” - 𝗖𝗔𝗠𝗣𝗔𝗚𝗡𝗔 𝗔𝗕𝗕𝗢𝗡𝗔𝗠𝗘𝗡𝗧𝗜 𝟮𝟬𝟮𝟰-𝟮𝟬𝟮𝟱 Una campagna abbonamenti...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA