Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

E’ disastro ambientale!

Inchiesta sul fiume più inquinato d’Europa

La griglia di contenimento dei macroinquinanti che ha scatenato diverse polemiche nelle ultime settimane fu fatta installare nel 2007 dal Commissario Straordinario per la bonifica del Sarno, Roberto Jucci.

Fu messa in funzione per un lasso di tempo relativamente breve; poi, rimase inattiva.

Nelle ultime settimane, l’emergenza degli sversamenti illeciti in mare ha indotto il Sindaco di Castellammare di Stabia a rivolgersi alla Regione affinché la griglia di contenimento fosse rimessa in funzione.

Questa mattina però c’è stata una brutta sorpresa

La griglia di contenimento è stata rialzata.

Per la Regione Campania l’emergenza è finita e pertanto, squillino le trombe, rullino i tamburi,  “che lo sversamento abbia inizio”.

Sul luogo della vergogna erano presenti il Consigliere Francesco Emilio Borrelli e le telecamere di SOS STABIA – RICOMINCIO DA TRE che ringraziamo per averci ceduto il video.

(Foto copertina di Mariano Russo)

Live foce Sarno: HANNO RIAPERTO LA GRIGLIA!!!!Mentre accompagnavamo il Consigliere Borrelli a verificare la situazione del Fiume Sarno e portare sostegno al presidio di Stabiapolis, abbiamo scoperto una cosa sconcertante!Per la Regione Campania l'emergenza è finita, la plastica ed il resto dei rifiuti possono ritornare in mare!Condivisione Massima per questo Scempio!con Francesco Emilio Borrelli e Genny Manzo🆘 Lascia il 👍🏻MiPiace👍🏻 alla Pagina🆘

Gepostet von SOS Stabia – Ricomincio da tre am Samstag, 10. November 2018

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi