Torre Annunziata, identificato il cadavere affiorato dalle acque di Rovigliano

Torre Annunziata – Apparterrebbe ad un 46enne di Gragnano – così come riporta Il Mattino – il corpo privo di vita affiorato dalle acque antistanti lo scoglio di Rovigliano. Ai fini dell’identificazione utile un tatuaggio che l’uomo aveva su un polso. Una doppia M.

Dai rilievi, invece, effettuati dal medico incaricato, Dott. Antonio Sorrentino, sarebbero emerse diverse ferite compatibili con una colluttazione. L’ipotesi di omicidio volontario resta dunque quella più accreditata. Al collo dell’uomo una corda legata ad un masso che avrebbe dovuto tenere il cadavere nascosto sott’acqua.

Maggiori elementi potranno essere acquisiti all’esito dell’autopsia che ora, identificato l’uomo, potrà essere eseguita.

 

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Serie A, Claudio Ranieri si ritira dal calcio

Claudio Ranieri annuncia il ritiro dal calcio: fine di un'era per il maestro della panchina. Claudio Ranieri, uno dei più rispettati e amati allenatori...

In Piemonte si vota anche per le regionali

Nella Regione Piemonte l'8 e 9 giugno, in concomitanza con le Europee, si voterà anche per il rinnovo del consiglio regionale e in 801 Comuni piemontesi ci saranno pure le Amministrative.

Giro D’Italia Tadej Pogacar da impazzire

Giro D'Italia vince ancora la maglia rosa sempre più leader della corsa La Maglia Rosa, al quinto centro nella Corsa Rosa, si impone anche a...

Giro D’Italia sorride Andrea Vendrame

  Giro D'Italia Il portacolori della Decathlon AG2R La Mondiale Team si impone dalla fuga mettendo in fila Sanchez, Steinhauser e Narvaez. Nel finale, gesto...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA