Giallo a Torre Annunziata. Ucciso e gettato in mare

Torre Annunziata – Ieri pomeriggio, nei pressi dello Scoglio di Rovigliano, é emerso il cadavere di un uomo. Sotto shock il pescatore che ha avvistato il corpo senza vita in acqua, che ha avvisato immediatamente le autorità.

La vittima, un uomo di età compresa tra i 35 ed i 40 anni, aveva una corda al collo legata al un masso.

Inizialmente si era pensato ad un suicidio, ma le ferite alla testa fanno pensare che si tratti, invece, di un omicidio.

Presumibilmente la corda al collo doveva solo servire a tenere occultato il cadavere. L’uomo sarebbe stato ucciso con dei colpi alla testa inferti da un oggetto che verosimilmente potrebbe essere un martello.

Non si sa ancora nulla dell’identità dell’uomo. Nei prossimi giorni sarà disposta l’autopsia sul corpo della vittima per accertarne le cause della morte.  Nel frattempo sono state recuperate le immagini dei sistemi di videosorveglianza che coprono la zona. Utili alla identificazione della vittima anche alcuni tatuaggi che l’uomo aveva sul corpo.

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Angri un colpo giovane scuola Juve Stabia

Angri arriva il giovane Gargiulo dalla Juve Stabia La nota ufficiale 𝗨𝗡𝗗𝗘𝗥 | 𝗗𝗔𝗟𝗟𝗔 𝗝𝗨𝗩𝗘 𝗦𝗧𝗔𝗕𝗜𝗔 𝗜𝗟 𝗖𝗟𝗔𝗦𝗦𝗘 𝟮𝟬𝟬𝟲 𝗠𝗔𝗥𝗖𝗢 𝗚𝗔𝗥𝗚𝗜𝗨𝗟𝗢 Un giovane interessante arriva dalla Juve...

La Cavese si porta a casa Daniele Sorrentino

La Cavese annuncia il nuovo colpo di calciomercato La nota ufficiale La Cavese 1919 comunica di aver acquisito le prestazioni sportive dell’attaccante Daniele Sorrentino. Nato ad Acerra...

Calciomercato Foggia arrivano due ex Juve Stabia

Calciomercato a casa Foggia arrivano due calciatori dal passato gialloblu Camigliano sposa i rossoneri Il Calcio Foggia 1920 comunica di aver acquisito a titolo definitivo le...

Europei e Coppa America i migliori sono loro

Europei e Coppa America arrivano i verdetti finali. La Spagna è campione D'Europa, l'Argentina si prende ancora una volta la Coppa. La Notte della Spagna E'...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA