Torre del Greco, tursiope avvistato in località La Scala

Torre del Greco, avvistato a largo in località La Scala, sono partite le segnalazioni da parte dei bagnanti

Dopo le segnalazioni è stato confermata la presenza del delfino tursiope che purtroppo però era morto. Il personale della Capitaneria di porto, assistito dal Medico Veterinario competente dell’Asl Napoli 3 Sud, ha proceduto al recupero del cetaceo di circa 3 metri per un peso di circa 3 tonnellate.

La rimozione della carcassa ha attirato numerosi bagnanti. Dalle prime indagini del Medico Veterinario, pare che la morte del delfino tursiope possa essere stata causata da un trauma.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Juve Stabia Oh mamma mamma mamma. Sai perché mi batte il corazon ho visto Adorante

Juve Stabia continuano i nostri focus sui grandi protagonisti della vittoria del campionato. Oggi dobbiamo raccontare del bomber Andrea Adorante. Ragazzo nato il 05/feb/2000 un...

San Giorgio a Cremano, donna si ustiona col barbecue

Ieri pomeriggio i carabinieri sono intervenuti in una casa di via Manzoni a San Giorgio a Cremano per un incidente domestico. Una donna di...

L’ultima generazione di smartphone 2024: innovazioni e tendenze

L'ultima generazione di smartphone 2024: innovazioni e tendenze tra tecnologia e design.

Siracusa calcio, due ruggiti impediscono alla Fenice di risorgere e consegnano la vittoria dei play off agli azzurri (Gallery)

Il Siracusa Calcio vince anche contro l’LFA Reggio Calabria e conclude quest’anno strepitoso in bellezza, con la speranza di un ripescaggio in serie C ma consapevole di aver meritato fino alla fine il posto in classifica

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA