" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Caposaldo dell’identità culinaria nostrana, il pomodoro è il re indiscusso di ogni estate italiana. Da Nord a Sud si contano più di 300 varietà: Pachino, San Marzano, Piennolo, Bovaiolo, Camone e tanti altri.

Il piennolo è un Pomodoro DOP coltivato alle falde del Vesuvio. Si presta ad essere utilizzato in numerose ricette della tradizione Campana

Il piennolo del Vesuvio

I pomodori si possono classificare in tre grandi gruppi:

  • insalatari, dalla polpa soda ed abbondante;
  • da serbo, a frutto piccolo, tipici del Sud Italia;
  • da salsa, poveri di semi e dalla forma allungata.

Pomodori, colore e benessere

Il pomodoro contiene molteplici proprietà benefiche per la nostra salute. Ricchissimo di licopene, carotenoide ad azione antiossidante, il pomodoro è un prezioso alleato nella lotta all’invecchiamento delle cellule; inoltre  protegge dalle malattie degenerative, in particolare quelle del cuore e dei vasi sanguigni.

I pomodori contengono anche potassio che aiuta a ridurre la pressione arteriosa,  vitamina C che stimola il buon funzionamento del sistema immunitario, vitamina A ottima per la  salute della pelle e della vista., oltre a vitamine B e K e a sali minerali quali sono fosforo, rame, manganese, ferro e zinco.

Ricchissimi di acqua (94%), i pomodori sono  ipocalorici (meno di 20 calorie per 100 g) e diuretici, per cui alleati perfetti anche per chi segue un regime alimentare dietetico .Grazie alla grande quantità di acqua e potassio, il pomodoro, favorendo la minzione e l’eliminazione delle tossine, protegge anche dalle infezione alle vie urinarie.

pomodori secchi

Pomodori secchi

I pomodori secchi hanno una diversa concentrazione di minerali dovuta all’essiccazione. Sono fonte di calciofosforo e ferro.

Ecco come prepararli in casa: Pomodori secchi home made

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami