" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Come un respiro, edito da Mondadori, è l’ultima fatica letteraria di Ferzan Ozpetek, il regista turco reduce dei successi del suo ultimo film La dea fortuna. Ozpetek, seppur maggiormente noto nel mondo cinematografico, non è nuovo in campo editoriale. Come un respiro è la sua terza pubblicazione letteraria.

Come un respiro

Disponibile su Amazon

Come un respiro, trama

È domenica mattina. Sergio e Giovanna hanno invitato a pranzo due coppie di cari amici. E’ quasi tutto pronto quando, all’improvviso, una sconosciuta bussa alla porta. Dice di chiamarsi Elsa Corti e di aver vissuto, molti anni prima, in quella casa che vorrebbe rivedere un’ultima volta; è così che la sconosciuta giustifica la sua inaspettata visita. Il suo sguardo è inquietante, è come se cercasse qualcuno o qualcosa. Nella sua borsa c’è un fascio di vecchie lettere che nessuno ha mai letto che custodiscono un segreto.

Il tocco del regista si avverte anche dalla lettura dei suoi libri; Ozpetek attraverso le sfumature dei suoi personaggi, scava nell’animo umano e come, guardando dalla telecamera, descrive paesaggi e ambienti lasciandone percepire suoni, odori e sapori. o un’ambiente, di far percepire al lettore suoni, odori, sapori in maniera perfetta.

Come un respiro è un romanzo thriller; è un susseguirsi di colpi di scena, è il presente che si mescola al passato, è un viaggio a ritroso nel tempo negli anni sessanta tra due diverse e misteriose città: Roma ed Istanbul.
Chi è davvero Elsa Corti?

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami