Recensione la Voce del Cuore un Romanzo molto interessante

Recensione di questo meraviglioso lavoro

L’ autore in questo romanzo presta la sua penna alle emozioni che scalpitano per far sentire il loro grido.
In questo viaggio geografico e interiore le emozioni colorano la vita del protagonista . Sono lì e desiderano fortemente di essere viste, ascoltate , accolte. Come un daimon interiore che ti sussura la tua vita, l autore segue la via dell’anima, ciò che è dissonante e ciò che invece trova una risonanza dentro di se.

L’autore si dona come strumento veicolante di sogni, e speranze indomite. Non scevro da dubbi , incertezze ma anche tanta gioia per dare voce ai palpiti del suo cuore.
Il cuore accompagna tutto il romanzo e ogni pagina ne è impregnata. L ‘autore non si sottrae ad attraversare ogni ricordo intriso di emozioni, gioie ma anche ferite profonde. Ferite che vanno curate, attraverso la possibilità del perdono, del lasciare andare .
In questo viaggio si rivela importante l’ incontro con i libri , primo spiraglio di consapevolezza, primo dono della vita, un incontro fortuito ma fondamentale per la crescita del giovane Beniamino che inquieto e speranzoso è proiettato verso un futuro di liberazione e ricerca di un proprio posto nell’ universo.

La curiosità, lo spinge a guardare oltre i confini…. I confini del suo paese natale, dell’indifferenza, di insegnamenti atavici, rigidi , oltre i confini delle imposizioni religiose e sociali in cui Beniamino non si rispecchia, ma nutrono la sua inquietudine. Nel divenire nasceva impellente il desiderio di guardare nuovi orizzonti, di vivere nuove realtà, di esplorare nuove culture e contesti nella frenetica ricerca di se stessi, della propria strada, viatico per la fuoriuscita dal vivere nebbioso in cui era messo Beniamino.
L ‘incontro con un profeta illuminato lo instrada , lo accompagna, ristora la sua anima nei momenti critici.
Il profondo legame con le radici non diventa un deterrente per Beniamino di spiccare il volo e cercare la propria dimensione, anzi diventano trampolino per scoprire nuovi orizzonti e trovare la propria dimensione. Perché come i girasoli Beniamino sebbene consapevole delle proprie radici non si preclude puntare il suo sguardo verso il sole, nutrimento per la sua evoluzione, dove “sentimento e ragione si incontrano e provano a vivere di ferite risanate” come scrive l’autore Angelo Cassano Pastore della chiesa evangelica riformata di Locarno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Juve Stabia le pagelle di fine campionato 2023/2024

  Juve Stabia le vespe di Guido Pagliuca hanno chiuso la stagione 2023/2024 con la vittoria del campionato. I voti dei protagonisti: -Portieri- Thiam 9: Il portiere...

Napoli, sfida alla Juve per l’attaccante del Genoa di Gilardino

Il Napoli sta cercando di superare la concorrenza per assicurarsi Albert Gudmundsson, stella del Genoa e uno dei migliori giocatori del campionato. Gli azzurri,...

Strumenti di analisi predittiva per le PMI

Strumenti di analisi predittiva per le PMI: trasformare i dati in decisioni strategiche

Castellammare le emozioni del varo della nave Atlante

Castellammare le emozioni del varo della nave Atlante   Castellammare di Stabia questa mattina si è svolto il varo della nave militare “Atlante”. Tanta gente accorsa...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA