Covid, la Cina ripiomba nel lockdown

PUBBLICITA

La Cina ripiomba nell’incubo lockdown. Parliamo della città cinese di Ruili, confinante con la Birmania. La chiusura forzata è l’unico modo, secondo le istituzioni cittadine, per fermare tre infezioni da Covid-19 trasmessi dallo Stato vicino. Un’iniziativa drastica, ma a quanto pare l’unica possibile. Il nuovo focolaio di Covid ha interessato la metropoli di Ruili. Le autorità cinesi hanno aumentato i controlli per evitare l’ingresso di persone, possibili veicolo di contagio. La città di Ruili ha attraversato un periodo simile ad aprile.

L’avanzata di un piccolo focolaio Covid ha costretto la politica locale ad adottare la vaccinazione di massa. La città si adopera per bloccare gli ingressi illegali sul territorio. Vietati tutti i viaggi non essenziali, e con le nuove misure di lockdown, solo un componente per nucleo familiare potrà uscire a fare la spesa.

PUBBLICITA
PUBBLICITA

Leggi anche

Castellammare di Stabia, al Teatro Karol “Anna Cappelli” di Annibale Ruccello

"Anna Cappelli", opera di Annibale Ruccello interpretata e diretta da Benedetta Buccellato. Un'altra interessante e preziosa proposta di Casa del Contemporaneo

Juve Stabia il racconto di Stabiamore post derby con la Turris

Juve Stabia batte Turris, il racconto di Gianfranco Piccirillo dell'Associazione Stabiamore Juve Stabia le pagelle gialloblu Lo Stabia dopo la sconfitta di Catania e il pari...

Giornalisti quasi disoccupati al Teatro Ridotto di Salerno

Teatro Ridotto di Salerno, Giornalisti quasi disoccupati, un nuovo appuntamento targato Che Comico, la stagione 2023 – 2024 ideata dalla Gv Eventi di Gianluca e Valentina Tortora

Un evento esclusivo a Castellammare di Stabia

Un'occasione unica per ammirare da vicino le opere del maestro Riccardo Minervino, a Castellammare di Stabia, in un ambiente di grande stile e bellezza

Ultime Notizie

PUBBLICITA