Chi vince l’Eurovision, cosa vince?

PUBBLICITA

Alla finale dell’Eurovision Song Contest 2022 vince l’Ucraina. Mahmood e Blanco, che rappresentavano l’Italia, sono arrivati solo al sesto posto. La canzone della Kalush Orchestra in rappresentanza dell’Ucraina, riesce a sfondare con il brano “Stefania”, grazie anche alla forza del televoto. Ad arrivare secondi sono stati i cantanti del Regno Unito, mentre la Spagna è arrivata al terzo posto. L’Ucraina ha vinto, trionfando con 631 voti, di cui 439 tramite il televoto e 192 da parte delle giurie dei diversi Paesi. Invece, per il Regno Unito niente da fare, anche se inizialmente sembrava avessero oramai la vittoria in pugno. Quella della finale è stata una serata molto emozionante, che ha visto anche il ritorno sul palco dei Maneskin, vincitori dello scorso anno in rappresentanza dell’Italia. Insomma si è trattato di un successo generale.

Le emozioni della finale dell’Eurovision Song Contest 2022

Nella serata di Torino, si sono sfidati diversi artisti. A presentare la kermesse sono stati Laura Pausini, Mika e Alessandro Cattelan che hanno ottenuto un grande successo e il parere positivo del pubblico. Sono stati proprio loro tre ad annunciare i vincitori del contest di quest’anno. A dire il vero, è stata una vittoria molto sentita, nonché soprattutto inaspettata visto come stavano andando le cose. Vi sono stati infatti, dei colpi di scena dovuti al televoto. Alle 22 vi era stata l’esibizione al Pala Olimpico di Torino per la Kalush Orchestra che era in rappresentanza dell’Ucraina. Alla fine dell’esibizione il gruppo ha lanciato un appello a sostenere il popolo Ucraino, costretto a difendersi dall’attacco del Cremlino. Gli artisti hanno parlato soprattutto delle bombe contro Azovstal. I cantanti ucraini erano in presenza a Torino grazie a un permesso temporaneo, ma poi sono tornati nel loro Paese e hanno dichiarato, attraverso le parole del frontman, che sono pronti a combattere una volta rientrati in patria. Hanno ricevuta subito il plauso da parte di Olena Zelenska che è la first lady Ucraina. Gli ha fatto i complimenti e ha accolto positivamente quanto stava succedendo di buono per il Paese dopo questi mesi difficili.

Chi vince Eurovision 2022, cosa vince?

Si è parlato molto dei vincitori dell’Eurovision Song Contest 2022, ma non si sa bene in realtà quale sia il montepremi. A dire il vero, secondo il regolamento dell’Eurovision, chi vince questo festival non conquista alcun montepremi. Dunque, si tratterebbe solo di un premio simbolico. Ovvero vi è la possibilità di organizzare la manifestazione l’anno seguente. Quindi, adesso toccherà all’Ucraina l’organizzazione della kermesse 2023. In realtà, già qualche volta in passato è successo che il vincitore passasse il testimone e facesse organizzare l’evento a un altro Paese. Ad esempio è successo nel 1957 quando la Svizzera ha lasciato l’organizzazione alla Germania.

Perché ha vinto l’Ucraina all’Eurovision?

L’Ucraina ha vinto all’Eurovision per la forza della sua canzone, ma anche probabilmente perché si è voluto dare un forte segnale di pace, di unione, di solidarietà tra popoli e Nazioni, così da lanciare un messaggio di fratellanza. Infatti, non è un caso che i voti determinanti sono stati quelli del televoto. Quindi le persone hanno voluto dare un forte segnale sottolineando come la musica possa essere un messaggio di pace per interi popoli.

 

 

PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Politica: Santoro, torna in pista il famoso giornalista

Il ritorno di Santoro. L'annunzio su Youtube. La lista Pace Terra Dignità Michele Santoro, in un video su Youtube annuncia che la lista Pace Terra...

Il Napoli torna a sperare nella qualificazione alle coppe europee, la soddisfazione di De Laurentiis

Prova convincente del Napoli all'U-Power Stadium di Monza: il piazzamento europeo è ancora possibile? Il Napoli ha battuto il Monza in trasferta col risultato di...

Somma Vesuviana, scoperti due ragazzi che spacciavano droga

Un 19enne è stato arrestato ed un 17enne è stato affidato ai suoi genitori a Somma Vesuviana. I militari della stazione di Somma Vesuviana hanno...

Sarò con te, il film sullo scudetto del Napoli farà tappa a Castellammare Di Stabia

Sarò con te, un ricordo non lontano ma dolcissimo. Il film che racconta lo scudetto numero 3 del Napoli di Luciano Spalletti sarà disponibile...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA