Elezioni Castellammare, la città è pronta?

PUBBLICITA

Nel week end dell’8 e del 9 giugno ci saranno le elezioni a Castellammare di Stabia

Castellammare tornerà al voto nella tornata delle elezioni europee in programma sabato 8 e domenica 9 giugno dopo lo scioglimento per infiltrazioni malavitose subito il 24 febbraio 2022. Solo da poco il centro destra ha dovuto prendere atto dell’incandidabilita’ del sindaco uscente Cimmino e di altri esponenti e si è messo alla ricerca di un possibile candidato Sindaco che possa tenere unita tutta la coalizione che sostiene anche l’attuale governo nazionale di Giorgia Meloni. Da diverso tempo una coalizione di liste civiche con il sostegno di alcuni partiti, tra cui Più Europa, Campania Libera e Italia viva, ha espresso il proprio gradimento per la figura del dirigente medico Antonio Coppola, mentre il centro sinistra, pur avendo espresso alcuni documenti ed essendosi reso operativo da tempo, non ha ancora sciolto i dubbi sul suo possibile candidato. Sono almeno tre le figure, che in vario modo e a vario titolo, ambiscono a questo ruolo così importante, ma anche oneroso e sono il presidente del PD stabiese, il commercialista Roberto Elefante, l’ex parlamentare e Sindaco Salvatore Vozza e il giornalista, ex direttore dell’Espresso, Luigi Vicinanza. Le altre forze politiche presenti al tavolo del centro sinistra sono il Movimento 5 stelle, Azione, Sinistra italiana, Europa Verde, il psi e diverse liste civiche, comprese quelle che fanno riferimento ad Andrea Di Martino e Nicola Cuomo.

Vista l’imminente sfida elettorale e la delicata fase che vive una città importante come Castellammare di Stabia, il Partito Socialista Italiano e Stabia in progress si sono incontrati nel tentativo di portare a sintesi un progetto comune di impegno politico per la città.
Le delegazioni del Partito Socialista Italiano e di Stabia in progress, pur riconoscendo le iniziative in itinere e apprezzando lo sforzo profuso da autorevoli forze politiche di centrosinistra per porre le basi solide su cui costruire un’azione politico-amministrativa credibile ed efficace per il bene comune, richiamano la necessità di riconoscere pari dignità partecipativa a tutti e si ritengono, all’occorrenza, pronti e disponibili ad indicare, una guida autorevole per il governo della Città alla pari di tutti gli altri soggetti che intendano partecipare all’auspicata ed ampia coalizione del centro sinistra con spirito inclusivo.
Federazione provinciale di Napoli Psi Luigi di Dato
Presidente Stabia in Progress Antonio Sanges

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Pompei, programma eventi mese di maggio dedicato alla Madonna

In preparazione alla Supplica dell’8 maggio e in attesa dei pellegrinaggio, ecco tutti gli eventi del mese di maggio dedicato alla Madonna del Rosario di Pompei

Juve Stabia Bilal Erradi il manuale del “Cholismo”

Juve Stabia continuano i nostri focus sui protagonisti della cavalcata trionfale in Serie B con Mister Guido Pagliuca allenatore, oggi ci tocca volare a...

Gragnano, taglio del nastro per “Terra è Arte”

Sabato 20 aprile è stata inaugurata a Gragnano, in via Roma 75, la mostra "Terra è Arte". L'esposizione, che durerà fino al 28 aprile, mette in mostra le creazioni degli artisti dell'associazione 9Artè

Scafati Basket il compleanno speciale del patron Nello Longobardi

  Scafati Basket e la salvezza un compleanno speciale per il patron Nello Longobardi. Il comunicato stampa della società Givova: "Voglio innanzitutto ringraziare tutti coloro che...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA