Grande Napoli, Che Manita!

PUBBLICITA

Due vittorie straripanti in Europa e in campionato ci consegnano un grande Napoli: a Carpi in cerca di conferme

Ebbene si, il Napoli può vantare l’attacco più prolifico e la difesa più solida dell’ultima settimana calcistica: dieci goal fatti e zero subiti. Da un attacco cosi c’era anche d’aspettarselo, prima o poi, ma dalla difesa questa imbattibilità proprio no. Poco tempo fa era, infatti, fantascienza solo pensare a una cosa simile.

Higuain non delude le attese e conferma il suo feeling con la porta laziale: dribbling, aperture di gioco strepitose, corsa, tanta corsa, lavoro senza palla con movimenti a liberare l’uomo. Aggiungere altre parole alla partita in campionato dell’argentino servirebbe solo a sminuire ciò che è riuscito a fare, confermando di essere uno degli attaccanti più completi del panorama europeo.

Una nota di merito va, anche, a Insigne che, assieme al ritrovato Jorginho, sembra essere rinato. Il nuovo arrivato Allan ha sorpreso più di tutti: corsa, lucidità, volontà e polmoni, pronto a risolvere le mischie con calma proverbiale dettando tempi di gioco, mediano con una marcia in più.

La difesa, punto debole dell’ultime stagioni, è stata lucida in campionato come in terra europea: sembrava che le punte laziali andassero a sbattere contro le antiche mura cinesi.

Infine, un elogio al grande capitano Hamsik: qualità offensive da puro fuoriclasse e importante lavoro sporco, come quello difensivo a recuperare palloni su palloni. È stato un tuffo al cuore vederlo uscire malconcio, ma nulla di grave, è stata solo una forte contusione. Un complimento speciale va al ct Sarri che, in un avvio stentato, ha saputo tener testa alle critiche senza mai perdere la concentrazione. Sembra che il Napoli stia iniziando a incamminarsi sulla giusta strada.

Carpi e, soprattutto Juventus, saranno i test settimanali per accertare tutti i bei segnali visti nelle ultime due gare. Riusciremo a vedere un grande Napoli ?

 

Embed from Getty Images

 

 

PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Accoltellarono un 54enne a Napoli, individuati i responsabili

Due arresti a Napoli relativi all'accoltellamento di un uomo avvenuto a fine febbraio. La polizia ha arrestato Alfonso Attanasio, 25 anni, e Giuseppe Catone, 42...

Zero secondi al futuro: un progetto che vede coinvolte le scuole di Napoli

Con il progetto "Zero secondi al futuro" vengono coinvolti gli studenti delle scuole di Napoli in laboratori e work shop nella scoperta delle tecnologie più all'avanguardia. inoltre, è un modo anche per favorire in modo positivo l'evoluzione digitale.

Ancora altre scosse ai Campi Flegrei, i dettagli

La preoccupazione per i frequenti terremoti ai Campi Flegrei non accenna a diminuire. La serie di scosse sismiche nei Campi Flegrei continua a preoccupare la...

Lazio, arriva il rinnovo di Mattia Zaccagni

Lazio ed il calciomercato Ormai è fatta per il rinnovo con la Lazio dell'attaccante Mattia Zaccagni, l'accordo è quello di un rinnovo fino al 2029...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA