Un Clasico che non t’aspetti. Un Real che sembra in difficoltà riesce a rimontare il gol di Pique e vince con i gol di Benzema e Cristiano Ronaldo.

 

 

Con tutto il Camp Nou a dare l’ultimo saluto al mito di Johan Cruyff inizia il  Clasico e la prima palla gol cade sui piedi di Suarez che messo davanti alla porta spalancata da Neymar, non riesce il tocco finale. Al minuto 14 tutti in piedi ad applaudire tulipano olandese mentre in campo c’è una sola squadra, il Barcellona col suo gioco spettacolare mentre il Real sembra passivo e timoroso e tenta di fermare i blaugrana solo con i falli.

 

Al 24’ tutto il Camp Nou a sbandierare i fazzoletti bianchi verso l’arbitro Hernandez che sorvola su un fallo nettissimo al limite di Sergio Ramos su Lionel Messi.

 

Verso il 30’ il Real s’affaccia dalle parti di Bravo con la punizione alta di Ronaldo e nel finale con Bale e Benzema crea due palle gol che potevano cambiare il volto della partita.

Si ricomincia con Sergio Ramos che rischia l’espulsione per un fallo su Suarez ma l’arbitro non prende nessun provvedimento. Al 54’ una giocata da playstation Neymar, Suarez, Messi con Navas in angolo. È il preludio per il gol che arriva al 56′ con il colpo di testa di Gerard Pique su angolo di Rakitic che sblocca il Clasico.

 

 

Il Barcellona sembra in pieno controllo della partita quando con un contropiede di Marcelo e cross di Kroos, Karim Benzema in semi-rovesciata trova la rete del pareggio e siamo al 62’. Il Clasico è ancora tutto da giocare. Il pareggio sembra rivitalizzare i blancos che adesso giocano con più convinzione e il Barcellona inizia ad avere paura.

 

All’80’ ancora protagonista l’arbitro Hernandez che annulla una rete regolare a Bale di testa per fallo inesistente.

 

Adesso la partita si infiamma con un Madrid furibondo e un Barcellona alle corde tanto che a 5’ dalla fine il Real in dieci per l’espulsione pochi minuti prima di Sergio Ramos, con Cristiano Ronaldo, trova la rete del sorpasso.

 

Ultimi minuti con il Barca alla ricerca del pareggio, ma alla fine dopo otto anni il Clasico lo vince il Real e la Liga si riapre con l’Atletico Madrid adesso a -6 e lo stesso Real a -7.

Print Friendly, PDF & Email