Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

La cucina napoletana e quella italiana, in genere, è una delle più apprezzate al mondo e così è facile imbattersi, fuori dall’Italia, in ristoranti che marcano Cucina Napoletana o Italian Restaurant. Non sempre, però, si assapora la vera cucina italiana o napoletana, anzi…

Spaccanapoli di Ubud

Ci sono delle eccezioni in giro per il mondo e sono quelle di alcuni italiani, all’estero per motivi di lavoro o per esigenze personali ma che restano per sempre legati alle proprie origini, alle proprie tradizioni. E’ il caso del Ristorante Spaccanapoli di Ubud, a Bali in Indonesia, un ristorante gestito da Piero, napoletano doc a Bali da oltre 20 anni, e la sua cua compagna Enung, chef indonesiana, ma praticamente napoletana di adozione e cultura.

Lo Chef Matto Stabiese Rino De Feo a Bali

In questa estate, allo Spaccanapoli di Ubud hanno ricevuto la visita  dello Chef Matto Stabiese Rino De Feo, un gradito ritorno dopo alcuni anni di assenza ed è stata subito sintonia con la realizzazione di un evento in cui agli ospiti sono stati preparati babà napoletani ripieni alla crema, graffette tipiche delle case partenopee e che non devono mai mancare in determinati peridi dell’anno, come a Natale ad esempio, o ancora zeppole di San Giuseppe e tanto altro come la ricotta ed il pane: sì, perchè lo chef Rino De Feo è uno che conoscitore di ogni tecnica compresa quella casearia e panificatrice.

Bali: quel menu tutto napoletanodi di Spaccanapoli

E’ stata una serata piacevolissima, dove lo Spaccanapoli di Ubud ha ribadito come la tradizione culinaria napoletana, quella vera, sia sempre apprezzata ad ogni latitudine del globo. Il ristorante di Piero è un posto dove è possibile mangiare proprio come se ci trovassimo a Napoli, il menu offre esclusivamente piatti tipici, come spaghetti alle vongole, lasagna napoletana, limoncello o dolci tipici. Un luogo da visitare se si è di passaggio a Bali, anche solo per respirare in terra straniera quegli odori tipici della Napoli che il mondo ama.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi