Pompei per tutti: il progetto che rompe le barriere

Con l’attuazione del progetto “Pompei per tutti” gli scavi archeologici della città ha realizzato un percorso che permette a coloro che sono portatori di una disabilità di poter visitare il sito archeologico. Inoltre sono stati assunti anche operatori con una specializzazione nella comunicazione in LIS (Lingua Italiana dei Segni).

Il progetto “Pompei per tutti” nasce nel 2016 con lo scopo di creare un percorso facilitato di circa 3,5 km. Il percorso inizia a Piazza Anfiteatro e termina a Porta Marina e per ritornare a Piazza Anfiteatro il percorso parte da Piazza Esedra; a causa della struttura archeologica potrebbero esserci leggeri dislivelli inferiori ai 5 cm.

Un’altra agevolazione che il progetto mette a disposizione di coloro che sono portatori di una disabilità sono dei modellini tattili i 3D e supporti applicativi in braile per rendere completa la visita a tutti i visitatori. In particolare questi supporti sono presenti nella stalla situata difronte alla casa di Cesare e nel complesso della conceria.

Per rendere gli scavi di Pompei davvero accessibili a tutti in collaborazione con “l’Ente Nazionale Sordi-Sezione Provinciale di Napoli” (NES) sono state progettate le visite silenziose. Per queste visite è prevista l’accompagnamento di operatori specializzati nella comunicazione in LIS, ovvero la Lingua Italiana dei Segni.

Per poter usufruire dei percorsi accessibili per tutti è consigliata la prenotazione anticipata. Sono disponibili presso il parco archeologico sedie a rotelle pieghevoli in caso di necessita, e al momento del ritiro è necessario lasciare nell’apposito ufficio un documento d’identità che verrà restituito al termine della visita.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Giro D’Italia parlano Olav Kooij e Tadej Pogacar

Giro D'Italia come riportano i canali ufficiali della corsa rosa parlano due protagonisti della tappa di ieri con l'arrivo a Napoli   Il vincitore di tappa...

Elezioni Comunali Castellammare di Stabia una chiacchierata con Antonella Capasso

Elezioni Comunali Castellammare Di Stabia.Abbiamo raggiunto Antonella Capasso candidato al Consiglio Comunale con Vicinanza Sindaco con la lista civica “Con la Città.” Cosa ti ha...

Napoli: sopralluogo alla stazione del Centro Direzionale

Il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, ha fatto un sopralluogo alla stazione della metropolitana del Centro Direzionale. L'apertura della stazione è prevista entro la fine dell'anno 2024.

Altamura-Trapani 0-3: i granata eliminano i padroni di casa dalla Poule

Finisce 0-3 la sfida tra Altamura-Trapani valevole per la seconda giornata dei gironi di Poule Scudetto. La squadrato granata elimina quella pugliese dalla corsa.

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA