Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

De Luca chiude le scuole dal 1 marzo per arginare i contagi

NAPOLI. Da lunedì in Campania chiuse tutte le scuole in Campania. Questa la decisione di Vincenzo De Luca, governatore della Regione. La situazione nella Regione preoccupa il governatore, che si vede costretto ad attuare misure drastiche. De Luca, come ha affermato durante la diretta social, bisogna chiudere gli istituti scolastici per far fronte a due emergenze: quella delle varianti, che sono più contagiose del “normale” Covid, e l’emergenza vaccini. In Campania il governatore lamenta una distribuzione inefficiente dei vaccini. La Campania sta lavorando per approvigionarsi quanti più vaccini possibili per riuscire a coprire quanti più vaccinati possibili.

De Luca: “Evitare la saturazione dei posti letto negli ospedali”

Oltre al problema dei vaccini, per un verso stiamo cercando di reggere sulle terapie intensive e sulle degenze. Se abbiamo 2000 positivi al giorno, noi rischiamo nel giro di due settimane di avere una saturazione dei posti letto nei nostri ospedali.

Continua il governatore De Luca:

E’ evidente che se non viene frenata l’onda del contagio, verranno chiusi altri reparti, e noi vogliamo evitarlo, perché non si muore solo di Covid. Dobbiamo coprire tutto il ventaglio dei pazienti che rischiano la propria vita, per questo motivo è indispensabile frenare il contagio, perché dobbiamo reggere con i posti letto attuali. Evitare di avere la saturazione delle terapie intensive, ed evitare di chiudere i reparti.

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x