Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

La Società del Lecce risponde

Lunedì mattina, sul tardi, prima ancora che la gara Lecce-Cagliari andasse giocata, ho mandato una richiesta alla Società pugliese:

Salve. E’ vero che i tifosi del Lecce hanno ospitato stanotte i tifosi del Cagliari?

Perchè adesso leggo che sarebbe una bufala, magari se Voi aveste notizie certe al riguardo sarebbe bello saperlo con certezza. Grazie”

Ecco la risposta del Lecce arrivata alle ore

Visto che in sala stampa il presidente Saverio Sticchi Damiani avevo annunciato questa bella iniziativa, molte testate on-line e non si sono affrettate a smentire.
Peccato che alla fine la verità fosse in mezzo, non un letto caldo in casa dei titosi pugliesi, bensì un semplice pasto.
Che poi sia stato caldo, in un locale riscaldato, o in un chioschetto fuori dallo stadio sarebbe tutto da vedere.
Notizie certe non se ne hanno, comunque oltre a ringraziare la Società Sportiva Lecce ringraziamo i tifosi del Lecce.

LAPADULA 178 cm contreo OLSEN 198 cm

Ecco poi l’episodio incriminato.
E’ palese che Lapadula dia una testata al mento di Olsen perchè essendo il portiere svedese molto alto (1 e 98 cm) e il giocatore leccese più basso (1 e 78 cm) questi altro non potesse fare che colpire non sul volto l’avversario.
Ora, cosa sarebbe successo se Olsen fosse stato alto (o basso) come Lapadula ?
Si sarebbe beccato una testata sul volto e sarebbe finito in terra, espulsione solo per Lapadula.

La sfortuna di essere alti (solo in certe circostanze)

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi