Esclusiva, Cirillo: ” L’Inter sta facendo bene, Il Fenomeno ha un qualcosa in piu’ rispetto a CR7″

Oggi per le Interviste di Magazine Pragma, abbiamo avuto il piacere di intervistare l’ex difensore Bruno Cirillo, giocatore con un passato importante che di dira’ la sua sul massimo campionato e sulla sua avventura all’Inter e non solo:

Sul Campionato di Serie A ?

” La Juventus oramai e’ andata, il Napoli ci provera’ fino alla fine ma la Juve e’ superiore . Questo per me e’ un campionato senza sorprese, molto
equlibrato, i copioni della vigilia si stanno rispettando tutti con la Juventus in fuga ed il gruppo ad inseguire.”

Per la Juventus puo’ essere l’anno buono per la Champions League?

” Hanno preso Cristiano Ronaldo per questo. Hanno le carte in regola per vincere, ma come sappiamo non e’ mai semplice. Puo’ sicuramente
essere l’anno buono, ma ci vuole sempre grande attenzione. Io vedo la Juventus lontana, fino alla finale, poi chissa’.”

 

Hai avuto una bellissima carriera, sei passato anche per Milano….

” Arrivi all’Inter a 21 anni, tocchi il cielo con un dito. Fu per me una stagione molto positiva, ho un ricordo stupendo che mi ha aiutato a crescere molto.
Questa esperienza mi ha dato molto dal punto di vista umano e professionale. Peccato solo per la stagione che non fu molto positiva da parte della
squadra.”

Presidente Massimo Moratti…

” Un uomo di spessore, un signore del calcio italiano . Oggi e’ difficile trovare un Presidente come lui nel mondo del calcio.”

L’Inter di adesso?

” La vedo molto bene, societa’ seria. Il gruppo Suning sta facendo cose importanti , portando a Milano calciatori di valore. Anche Spalletti,
sta facendo un ottimo lavoro. Sicuramente in un futuro non molto lontano, l’Inter tornera’ a combattere per il titolo.”

Il giocatore piu’ forte che hai avuto come compagno di squadra e come avversario?

” Lo stesso nome! Ronaldo il Fenomeno. Penso che non dobbiamo aggiungere piu’ niente”

A Proposito di Ronaldo, secondo te chi e’ piu’ forte, CR7 oppure il Fenomeno?

” Cristiano insieme a Messi e’ il top mondiale ma io dico il Fenomeno.”

Si ringarzia Bruno Cirillo per il tempo concesso per questa intervista

Print Friendly, PDF & Email