Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

Domani alle ore 15 si gioca Inter – Spal, gara valida per la 14ma giornata del campionato. Lautaro è in dubbio, Spal con l’attacco pesante.

 

Chiusa la parentesi europea, ricomincia per l’Inter la caccia alla Juventus capolista. I nerazzurri hanno un vantaggio di 7 punti sulla Lazio terza ma sono un punto sotto i bianconeri. Con ogni probabilità ci sarà un turno di riposo per Godin, al suo posto giocherà D’Ambrosio, ormai guarito al 100 %, mentre a centrocampo ci sarà Gagliardini. Conte ha dubbi per quanto riguarda gli esterni: sulla destra il favorito è Candreva, mentre sulla sinistra c’è ballottaggio tra LazaroBiraghi con Asamoah sullo sfondo. Il ghanese ha recuperato dalle noie al ginocchio e si allena in gruppo da giovedì; dovrebbe essere convocato. Ancora indisponibili Sensi Alexis Sanchez. Infine c’era qualche perplessità sull’impero di Lautaro Martinez dovuto al suo essere diffidato ma Conte in conferenza stampa ha dichiarato che la partita di domani è quella più importante, fugando ogni dubbio.

 

Embed from Getty Images

 

La Spal si trova al penultimo posto in classifica e perciò ha disperato bisogno di punti: 2 sono le lunghezze che la separano sia dall’ultimo posto che dal Lecce diciassettesimo. Semplici non può disporre di Missiroli squalificato e di Di Francesco alle prese con un nuovo infortunio. Ha recuperato da una forte contusione Strefezza che però andrà in panchina, a centrocampo Murgia è in vantaggio su Valoti. Il tandem d’attacco sarà Floccari-Petagna.

 

Embed from Getty Images

 

PROBABILI FORMAZIONI INTER – SPAL:

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Vecino, Lazaro; Lukaku, Lautaro Martinez. All.: Conte.

A disposizione: Padelli, Berni, Godin, Ranocchia, Bastoni, Asamoah, Biraghi, Dimarco, Borja Valero, Politano, Esposito.

SPAL (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Tomovic; Sala, Murgia, Valdifori, Kurtic, Reca; Floccari, Petagna.

A disposizione: Thiam, Letica, Salamon, Strefezza, Felipe, Igor, Kryeziu,Valoti, Moncini, Mastrilli, Paloschi.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi