Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Giovedì sera Parma – Inter è il positicipo della 25ma giornata di Serie A, vediamo le scelte di formazione di D’Aversa e Conte.

PROBLEMI IN ATTACCO PER IL PARMA

Il Parma non riesce ad uscire dalla crisi di risultati che l’ha portato ad essere al penultimo posto in classifica; finora la cura D’Aversa, subentrato a Liverani, ha portato qualche beneficio ma non in termini di punti. I ducali sono reduci da addirittura 6 sconfitte e 3 pareggi nelle ultime 9 gare. La salvezza però è ancora possibile ed è distante, ad oggi, 5 lunghezze. Nella gara di giovedì contro l’Inter mancheranno gli attaccanti GervinhoCornelius Zirkzee, mentre il terzino destro Conti è in dubbio. Nel caso l’ex Milan non ce la facesse è pronto Busi; Kucka dovrebbe scivolare in attacco per via delle tante assenze in quel ruolo, con l’inserimento di Brugman a centrocampo. Il tridente d’attacco è completato dall’ex Karamoh (che ha realizzato un gran goal nell’ultimo turno contro lo Spezia) e MihailaPellè ha recuperato e va in panchina.

 

Embed from Getty Images

 

QUALCHE CAMBIO PER CONTE?

L’Inter attraversa un momento d’oro che la vede in testa alla classifica con punti di vantaggio sul Milan 10 su Juventus (che ha una gara in meno) ed AtalantaConte sa che deve evitare un abbassamento della concentrazione da parte dei suoi e tiene tutti sulla corda anche in vista del match di giovedì. Il tecnico leccese, infatti, per la prima volta dopo 3 settimane potrebbe non confermare per intero la formazione vista nelle ultime gare: all’orizzonte, lunedì per l’esattezza, c’è il big match contro l’Atalanta. Gli indiziati a rifiatare potrebbero essere uno tra il diffidato Brozovic ed Eriksen, oltre a Lautaro Martinez; sono pronti i cileni Vidal ed Alexis Sanchez. Sulla fascia destra Hakimi rientra dalla squalifica mentre su quella sinistra Young insidia la titolarità di Perisic.

 

Embed from Getty Images

 

PARMA – INTER PROBABILI FORMAZIONI

PARMA (4-3-3): Sepe; Busi, Bani, Gagliolo, Giu. Pezzella; Kurtic, Hernani, Brugman; Kucka, Mihaila, Karamoh. All.: D’Aversa.

A disposizione: Colombi, Iacoponi, Conti, Grassi, Brunetta, Laurini, Cyprien, Sohm, Bruno Alves, Osorio, Dierckx, Valenti, Man.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Young; Lukaku, Sanchez. All.: Conte.

A disposizione: Radu, Padelli, D’Ambrosio, Ranocchia, Kolarov, Darmian, Eriksen, Gagliardini, Sensi, Vecino, Perisic, Lautaro Martinez, Pinamonti. 

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x