Juve Stabia Benevento 1-0, decide ancora Bellich

PUBBLICITA

Juve Stabia le vespe battono anche il Benevento e si regalano un pomeriggio di grande festa.

Primo Tempo: La gara parte subito in maniera vibrante ed alla prima occasione della sfida passa la Juve Stabia. Punizione vespe al 13′ con una Torre di Buglio ed ancora Bellich a portare le vespe in vantaggio. Una punizione di Ferrante impegna al 22′ il portiere Thiam autore di una bella parata. L’ex Spal è ancora attento su Importa pochi secondi più tardi. L’ex gialloblù Improta è ancora bravo a pizzicare verso la porta di Thiam con il numero venti ancora vigile. Il Benevento prova a premere e la Juve Stabia a ripartire. Si va al thè caldo con il parziale di 1a0 per i ragazzi di Guido Pagliuca.

Secondo Tempo: E’ bravo anche il portiere Paleari bravo a volare su un bel tiro dalla distanza a firma di Andreoni. Si rinnova il duello Improta- Thiam con il portiere che nè esce ancora vincitore. Al 59′ fuga di Mignanelli e tiro ma il legno salva il Benevento. Le vespe provano a pungere con Buglio sempre sugli sviluppi di un piazzato. Al 63′ l’occasione dorata delle vespe. Candellone lavora bene un pallone e si gira, la palla colpisce la traversa e sbatte sulla linea ma non entra. Karic al 74 carica ma ancora Thiam mette il mantello. Il portiere di casa è ancora bravo su Ferrante. Si arriva nel recupero e l’ultima parola è del Benevento con Pinato che grazia la Juve Stabia e fa impazzire il popolo del Romeo Menti.

Così in campo:

Juve Stabia – Thiam, Bellich, Romeo, Buglio (71′ Baldi), Piscopo (90′ Folino), Meli (80′ Gerbo), Mignanelli, Bachini, Candellone, Andreoni, Leone. A disposizione: Esposito, Signorini, La Rosa, Maselli, Bentivegna, Baldi, Guarracino, Folino, Gerbo, D’Amore, Rovaglia, Picardi, Ruggiero, Marranzino, Vimercati. Allenatore: Guido Pagliuca.

Benevento – Paleari, El Kaouakibi (76′ Masciangelo), Benedetti (76′ Ciano), Karic, Ferrante, Improta, Berra, Agazzi (68′ Marotta), Talia (54′ Pinato), Capellini, Bolsius. A disposizione: Nunziante, Masciangelo, Kubica, Marotta, Ciano, Pinato, Rillo, Viscardi, Sorrentino, Terranova, Carfora, Tello. Allenatore: Matteo Andreoletti.

Marcatori: 13′ Bellich (JS)

Ammoniti: Karic (B), Bachini (JS), Piscopo (JS), Ferrante (B)

Espulsi:

Arbitro: sig. Stefano Nicolini della sezione AIA di Brescia.

Assistenti: sig. Lorenzo Giuggioli della sezione AIA di Grosseto e sig. Alessandro Antonio Boggiani della sezione AIA di Monza.

Quarto Ufficiale: sig. Andrea Ancora della sezione di Roma 1.

PUBBLICITA
PUBBLICITA

Leggi anche

Malinconico, ma non troppo. A Scafati Diego De Silva e il Trio Malinconico

"La musica e la letteratura quali arti gemelle" - A Scafati il Trio Malinconico composto da Diego De Silva, Stefano Giuliano e Aldo Vigorito.

Pallacanestro Antoniana oggi sfida contro University Potenza

Pallacanestro Antonianao oggi si torna in campo, la presentazione come riporta una nota a firma dell'ufficio stampa La Bioverde torna a casa, alla Struttura Geodetica...

John Legend in concerto a Pompei, data e biglietti

Concerto evento di John Legend a Pompei John Legend si esibirà in due concerti intimi in Italia nel mese di giugno. Le location scelte per...

Yeman Crippa, nuovo record italiano della maratona

Yeman Crippa, mezzofondista italiano, a Siviglia, stabilisce il nuovo record italiano della maratona

Ultime Notizie

PUBBLICITA