Juve Stabia la prima Passarella al Romeo Menti

Juve Stabia in Serie B è passata una settimana dal pareggio di Benevento contro le Streghe allenate da Gaetano Auteri, una settimana di grande festa ma il popolo gialloble’ non ha smarrito la voglia di festeggiare.

La filastrocca che abbiamo imparato a memoria alias il campionato senza oramai non avere più senso perché si tratta oramai di una Passarella ma sicuramente le vespe hanno voglia di onorare il campionato iniziando da questa sera nella difficile ma non proibitiva gara di campionato contro il Crotone di Zauli. Si prevede un Menti pieno ed inoltre la società ha fatto sapere attraverso i social che è disponibile la maglietta celebrativa della vittoria del campionato. Crotone, Virtus Francavilla in trasferta e poi Povero a chiudere il campionato ma non la stagione perché le vespe si sono regalate la possibilità di giocarsi la Supercoppa contro Mantova e Cesena ma di questo scenario né parleremo nelle prossime puntate.

Le sfide contro il Crotone sono storicamente gare sempre molto intense, affascinanti ed interessanti che hanno sempre regalato goal e spettacolo con la Juve Stabia che spesso è riuscita a fare la voce grossa. Passarella, aria di festa ma una gara da vincere perché questa squadra ha una voglia matta di continuare a stupire, divertire e divertirsi.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Giro D’Italia sorride Andrea Vendrame

  Giro D'Italia Il portacolori della Decathlon AG2R La Mondiale Team si impone dalla fuga mettendo in fila Sanchez, Steinhauser e Narvaez. Nel finale, gesto...

Giro D’Italia il round numero 19

  Giro D'Italia arriva la tappa numero 19. MORTEGLIANO-SAPPADA, 157 KM   Si inizia risalendo la valle del Tagliamento toccando San Daniele del Friuli, Forgaria nel Friuli...

Quell’odore di resina, libro d’esordio di Michela Zanarella (recensione)

Quell'odore di resina, libro d'esordio della giornalista e poetessa Michela Zanarella,  pubblicato da Castelvecchi, è un romanzo che esplora i temi della violenza e della rinascita attraverso gli occhi di Fabiola, la giovane protagonista.

Giro D’Italia parola a Tim Merlier e Tadej Pogacar

  Giro D'Italia vince Tim Merlier davanti a Milan.La Maglia Rosa è sempre di Tadej Pogacar. La voce dei protagonisti: CONFERENZA STAMPA Il vincitore di tappa Tim...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA