Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Juve Stabia, tutti i precedenti contro la Fidelis Andria. Le vespe di Fabio Caserta, ritrovano questo “vecchio nemico”. Una partita che ha sempre regalato colpi di scena, la prima amichevole delle vespe in questa stagione 2020: 

Ad Andria

Nel destino di Juve Stabia e Fidelis Andria questa sfida è stata scritta pochissime volte.
La prima volta che le formazioni si sono guardate negli occhi fu nel 1976/1977 e la sfida terminò 1-1.
Poi la storia ci fa volare negli anni 90, quando nel 1996 la gara terminò un altra volta 1-1.
L’ultimo precedente vittorio è targato 24 ottobre 2010 quando una punizione di Diego Albadoro, regalò i tre punti per gli uomini di Piero Braglia in piena crisi di gioco e risultati. Poi pareggio ad Occhiali nell’anno di Zavettieri. Sconfitta con Fontana in panchina per 2-1.
Spettacolare 3-3 nella prima volta di Fabio Caserta con super Paponi, ottimo goal di Mastalli e paperissima di Zanotti.

A Castellammare:

Fumarola decise la partita, 2-1 per la Juve Stabia nel 1977. Poi nel 1996 furono i pugliesi a passare per 0-2.
Poi con Piero Braglia al timone, arrivo’ una rotonda vittoria per 3-1 e un pareggio per 1-1 con Nunzio Zavettieri in panchina. Con Guido Carboni che rilevo’ Fontana in panchina, arrivo’ una vittoria per 2-1 con acuto di Ripa. Caserta si prese la rivincita vincendo 3-0, Canotto, Paponi e Simeri i marcatori di giornata.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi