Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Juve Stabia, Un Cantiere aperto sul tramonto del mercato

Juve Stabia, con la sconfitta nel derby ancora da digerire e con la squadra che ha smarrito la retta via, le vespe stanno giocando due partite su due binari praticamente simili. Quello in campionato dove si sta preparando la partita contro la Vibonese di domenica e quella sul calcio-mercato.

Le vespe di Castellammare di Stabia, hanno salutato nella giornata di ieri, l’attaccante Nicolo’ Romero, uomo che ha avuto tante occasioni ma che non ha mai sedotto la piazza e convinto pienamente la critica. Discorso differente per Giovanni Volpicelli, enigma della mediana, praticamente mai utilizzato da Mister Padalino. Il classe 1999 e’ voltato nella vicina Pagani. Ma detto questo, sono altre le questioni calde in casa vespe.

La prima riguarda il portiere Matteo Tomei. Il calciatore e’ ben voluto dalla piazza, le prestazioni positive parlano per lui ma il divorzio, salvo clamorosi colpi di scena, sembra cosa fatta. Il numero uno ex Siracusa, dovrebbe passare al Ravenna ed il motivo di questa richiesta di trasferimento sembra che sia  per motivi personali e di famiglia. Anche Codromaz, dovrebbe e potrebbe seguire il suo compagno di squadra proprio a Ravenna. Poi sono usciti molti nomi in particolare in attacco. Fabio Mazzeo, un nome importante sicuramente ma un calciatore non piu’ giovanissimo che arriva da una esperienza poco felice con il Livorno. Andrea Saraniti del Palermo e’ l’altro nome caldo in casa vespe, uno scambio con Golfo potrebbe essere una soluzione o meglio una idea nata nelle ultime ore.

Ipotesi e cessioni, ieri a Castellammare e’ arrivata anche una conferma, ossia l’arrivo di Giuseppe Esposito, nato nella vicina Marano di Napoli, di professione difensore. Troppi nomi che stanno circolando a Castellammare di Stabia quando manca poco al gong finale. Quello che sembrava un mercato di riparazione si sta trasformando in una sorte di mini mercato estivo.

Segui sui social

Segui sul web

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x