Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Juventus-Lecce finisce 4-0: un risultato forse troppo pesante per gli ospiti visto il buon inizio di gara. Di seguito report e tabellino.

Il racconto del match

A partire meglio sono gli ospiti, con Rispoli che spreca sul più bello al termine di un’azione corale. La Juventus parte con il solito possesso lento nella metà campo avversaria, senza però pungere in maniera importante. Al 30esimo l’episodio giusto: errore di Lucioni che fa fallo su Bentancur da ultimo uomo e si fa espellere. Il Lecce resiste per altri dieci minuti, ma già sul finale di primo tempo i padroni di casa fanno le prove del vantaggio: Ronaldo prima di testa e Bernardeschi poi in corsa sbagliano due occasioni clamorose a due passi dalla porta. Si va al riposo sullo 0-0.

La Juventus parte forte ad inizio ripresa: Bonucci impegna Gabriel con un colpo di testa su sviluppi da corner. Pochi minuti dopo arriva il vantaggio bianconero firmato Dybala: errore in disimpegno del Lecce, Ronaldo serve subito l’argentino che si inventa una magia delle sue mettendo palla all’incrocio. A questo punto i salentini si chiudono a guscio e la Vecchia Signora continua a spingere. Sull’ennesima palla al centro di Douglas Costa, che supera con troppa facilità Vera,  arriva l’intervento in ritardo di Rossettini su Ronaldo. Piccinini concede il penalty, puntualmente trasformato da portoghese che calcia centrale. Nel finale la Goeba dilaga: prima Higuain torna al gol su assistenza di tacco da parte di CR7, poi Douglas Costa trova la testa di De Ligt su sviluppi da corner battuto corto.

Embed from Getty Images

Il tabellino di Juventus-Lecce

Juventus-Lecce 4-0

Marcatori: 53′ Dybala; 62′ rig. Ronaldo; 84′ Higuain; 86′ de Ligt.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Bonucci, Matuidi; Bentancur (68′ Ramsey), Pjanic, Rabiot (52′ Douglas Costa); Bernardeschi, Dybala (77′ Higuain), Cristiano Ronaldo. A disposizione: Pinsoglio, Buffon, Douglas Costa, Rugani, Olivieri, Wesley. Allenatore: Sarri.

Lecce (3-5-1-1): Gabriel; Rispoli, Donati, Lucioni, Paz, Vera (78′ Calderoni); Petriccione (46′ Rossettini), Tachtsidis, Mancosu (72′ Barak); Shakhov; Falco (63′ Babacar). A disposizione: Vigorito, Chironi, Radicchio, Monterisi, Meccariello, Saponara, Colella, Maselli. Allenatore: Liverani.

Arbitro: Piccinini (sez. Forli).

VAR: Valeri.

Ammoniti: Bentancur (J).

Espulsi: 31′ Lucioni (L).

Note: 2′ e 0′ recupero.

Fonte immagine principale: Pagina Facebook ufficiale della Juventus
Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications.    Ok No thanks