Registrati
Ti sarà inviata una password per E-mail

Finisce la sfida del Manlio Scopigno tra Rieti-Trapani sul punteggio di 0-2. La gara era valevole per il posticipo della ventisettesima giornata del campionato di serie C. Il Trapani ha giocato bene il match e ha meritato la vittoria, concedendo veramente poco alla formazione laziale. Il Rieti aveva difeso bene il risultato, andando vicino al vantaggio alla fine del primo tempo. A segno, nella ripresa, Ferretti ed Evacuo su calcio di rigore. La squadra laziale si ferma dopo tre risultati utili consecut. Il Trapani continua a vincere e ha confermare l’ottimo trend tra casa e trasferta.

PRIMO TEMPO: RIETI-TRAPANI

Al 6′ punizione pericolosa di Corapi, la palla viene spazzata in angolo da Marcone. Il Trapani si riversa in avanti e ha una grande occasione con Aloi dalla distanza, palla sul fondo. La squadra granata va vicina al vantaggio con un cross di Costa Ferreira, una carambola tra i giocatori del Rieti stava per diventare un autorete, poi Aloi ci prova e parata di Marcone. Al 26′ tiro dalla distanza di Corapi, parata in tuffo di Marcone, Evacuo tira e segna ma il gol viene annullato per fuorigioco. Minuto numero 37 e altra occasione per il Trapani, tiro dalla distanza di Ferretti, palla che esce di poco alta sopra la traversa. L’arbitro concede 1 minuto di recupero dopo la fine dei 45 minuti. Occasione del Rieti con Cernigoi di testa, supera Dini ma la palla va alta. Finisce il primo tempo allo Stadio Scopigno, Rieti-Trapani 0-0.

SECONDO TEMPO:

Prima occasione della ripresa con Aloi che stacca di testa su assist di Costa Ferreira, parata di Marcone. Il Trapani passa in vantaggio al 58′ con Ferretti che su assist di Tulli si smarca dell’avversario e con il sinistro batte Marcone. Trapani vicino al raddoppio prima con Evacuo su assist di Lomolino e poi Ferretti di rovesciata, palla sul fondo. Raddoppio del Trapani con Evacuo che conquista un rigore fondamentale e dal dischetto non sbaglia. Cernigoi si fa trovare in area di rigore su cross di Brumat, Pagliarulo svetta in calcio d’angolo. Al 88′ tiro da pochi passi di Tulli, palla di poco sul fondo. Al 90′ tiro dalla distanza di Garofalo, palla sul fondo. Saranno 4 i minuti di recupero. Finisce la sfida al Manlio-Scopigno, il Trapani vince e continua la scalata. A segno Ferretti ed Evacuo su rigore.

TABELLINO:

RIETI-TRAPANI  (PRIMO TEMPO: 0-0)

Rieti (3-5-1-1): Marcone; Mattia, Gigli, De Vito; Zanchi, Marchi, Grillo (45′ Xavi), Palma (64′ Garofalo), Brumat (86′ Tiraferri); Maistro (64′ Gondo); Cernigoi (86′ Svidercoschi). All. Capuano. A disposizione: Costa, Scardala, Garofalo, Tommasone, Tiraferri, Gualtieri, Migliaccio, Delli Carri, Svidercoschi, Gondo, Xavi

Trapani (4-3-3): Dini; Costa Ferreira, Scognamillo, Pagliarulo, Lomolino (77′ Da Silva); Corapi, Taugourdeau, Aloi (82′ Toscano); Ferretti (85′ Valenti), Evacuo, Tulli. All. Italiano. A disposizione: Cavalli, Ferrara, Mulè, Toscano, Tolomello, Da Silva, Mastaj, Girasole, Valenti.

Marcatori:  59′ Ferretti, 68′ Evacuo rigore (T)

Arbitro: Andrea Colombo della sezione AIA di Como

Assistenti:  Alberto Zampese di Bassano del Grappa e Davide Moro di Schio

 Note – Ammoniti:  38′ Maistro (R), 68′ Brumat (R), 76′ Marchi (R). Calci d’angolo: 4-1. Recuperi: 1 pt, 4 st
Foto fonte: Messaggero
Print Friendly, PDF & Email