Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Le nuove disposizioni EAV a seguito del nuovo DPCM

A seguito delle disposizioni del nuovo DPCM molte attività commerciali sono state chiuse. Le università non offrono più corsi in presenza, e altre attività produttive non offrono più i loro servizi in loco. Anche la Circumvesuviana si è adattata al nuovo DPCM. Secondo quanto emerge dal sito ufficiale dell’EAV, un comunicato chiarisce la situazione in ambito Circumvesuviana.

Sospese dunque alcune corse, sia treni che bus. Di seguito si riporta il comunicato dal sito EAV.

Servizio EAV in riduzione: il comunicato dell’azienda

Le recenti disposizioni emanate attraverso il DPCM del 3 novembre, con la successiva decisione del Ministero della Salute che colloca la Campania nella cosiddetta “Zona Rossa”, e le conseguenti Ordinanze del Presidente della Regione Campania, la sospensione delle attività didattiche ed universitarie in presenza, il ricorso sempre più massivo allo smart-working e la chiusura di alcune attività commerciali e produttive hanno determinato una notevolissima flessione della presenza di viaggiatori a bordo dei mezzi aziendali, treni ed autobus.

In considerazione della drastica riduzione della domanda, Eav opererà, a decorrere dal 23 novembre prossimo, una riduzione del servizio ferroviario e di quello automobilistico.

 

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications    OK No thanks