Santa Maria di Pozzano, apertura dell’Anno Giubilare Mariano. Indulgenze per mandato del Santo Padre

Il 2 Luglio 1874 il Venerabile Mons. Francesco Saverio Petagna, allora Vescovo di Castellammare, per decreto del Capitolo Vaticano, incoronò solennemente la venerata icona della Beata Vergine Maria di Pozzano, Regina e Patrona di Castellammare di Stabia.

In occasione del 150° anniversario dell’Incoronazione è stato indetto un solenne Anno Giubilare Mariano impreziosito dal dono delle Indulgenze concesse dalla Penitenzieria Apostolica, per mandato dal Santo Padre Papa Francesco.

I fedeli, dunque, potranno guadagnare l’indulgenza plenaria visitando il Santuario Basilica Santa Maria di Pozzano di Castellammare di Stabia a partire dal 2 luglio 2023 fino al 2 luglio 2024.

Santa Maria di Pozzano, apertura dell’Anno Giubilare Mariano

Ad annunciare l’apertura dell’anno Giubilare Mariano che avverrà Domenica 2 Luglio alle ore 19,00, sono  i  Frati Minimi di S. Francesco di Paola, custodi da oltre cinque secoli del Santuario Basilica Santa Maria di Pozzano.

L’inaugurazione avverrà presso il Santuario Basilica Santa Maria di Pozzano con una Concelebrazione Eucaristica presieduta da S.E.Rev.Mons. Francesco Alfano Arcivescovo di Sorrento – Castellammare con la partecipazione di Autorità Religiose, Civili e Militari.

Anno Giubilare Mariano, festa patronale

Lunedì 10 luglio alle ore 20.00 presso il Santuario Basilica Santa Maria di Pozzano avrà luogo un meraviglioso concerto, promosso da Pino Ruocco. Protagonisti i solisti della Nuova Orchestra Alessandro Scarlatti diretti dal maestro Gaetano Russo.

 

Il 21 luglio altro importante appuntamento, quello della festa patronale in onore della Madonna di Pozzano che sarà preceduta da un solenne novenario e dalla serata del 20 Luglio, vigilia della solennità.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Basilica della Madonna di Pozzano 

 

 

 

 

 

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

L’avventuriero novellino di Ossan… – L’angolo del nerd e dell’Otaku

Rick Gladiator è deciso a diventare un avventuriero, cosi quel che sosti. Per questo si è allenato intensamente per due anni. Ma Rick ha un problema: ha trentadue anni. Questo rende scettiche le persona intorno a lui. Questo perché il potere magico, alla base anche della forza fisica, man mano che si avanza di età è sempre più difficile da incrementare. Ed infatti viene spesso deriso e sottovalutato per questo. Tuttavia Rick ha un segreto: nei suoi due anni di allenamento è stato seguito dal team più forte dell'intero continente, Orichalcon Fist, composto da avventurieri di classe S, tutti in grado di spazzare via intere armate. 

Salvatore Marra sposa una nuova avventura

Salvatore Marra ex calciatore della Juve Stabia con un vissuto importante anche da allenatore trova una nuova panchina. La nota ufficiale della società Salvatore Marra nuovo...

Angri calcio importanti novità

Angri calcio la società ha reso noto delle importanti riconferme per la prossima stagione. Il comunicato stampa ufficiale della società 𝗔𝗡𝗖𝗢𝗥𝗔 𝗖𝗢𝗡 𝗡𝗢𝗜! 𝗥𝗜𝗖𝗢𝗡𝗙𝗘𝗥𝗠𝗔 𝗣𝗘𝗥 𝗞𝗟𝗝𝗔𝗝𝗜𝗖,...

Savoia ancora un colpo di mercato

Savoia arriva un nuovo calciatore.  La società di Torre Annunziata sempre molto attiva in materia di calciomercato. La nota ufficiale Ancora un rinforzo nel pacchetto under,...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA