Bonus bollette, proroga prevista fino a settembre 2023

Il Consiglio dei ministri ha prorogato fino a settembre l’agevolazione rivolta alle famiglie e alle imprese per sostenerli nel pagamento delle spese delle bollette di luce e gas a fronte degli aumenti avvenuti negli ultimi anni.

Bonus bollette, che cos’è e a chi spetta?

Il bonus bollette è un’agevolazione rivolta alle famiglie e alle imprese allo scopo di sostenerli contro il caro energia. L’agevolazione si concretizza in uno sconto applicato in bolletta. L’ammontare dello sconto è determinato dall’Arera, ovvero dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente e in questi mesi è variato dai 40 a 65 euro a seconda dell’ISEE dei beneficiari.

Si ricorda infatti che non tutti i cittadini possono beneficiare dell’agevolazione in quanto la stessa è rivolta esclusivamente a coloro che abbiano un’ISEE inferiore ai 15 mila euro oppure inferiore a 30 mila euro qualora la famiglia abbia almeno 4 figli a carico.

Bonus bollette, quale novità?

Il consiglio dei ministri ha dato il via libera al provvedimento recante disposizioni urgenti a sostegno delle famiglie e delle imprese dal quale si evince la volontà di prorogare gli aiuti contro il caro energia destinati alle famigle e alle imprese.

Il provvedimento costerà allo Stato 774 milioni di euro e si concretizzerà in una proroga, fino a settembre 2023, del bonus sociale per le bollette di luce e gas, della riduzione dell’iva al 5% per le forniture di gas e dell’azzeramento degli oneri di sistema.

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

La Premier Meloni condanna l’attentato a Trump

Il Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni ha espresso solidarietà per i gravi fatti degli Stati Uniti con l'attentato a Donald Trump. Il Post social di...

Il Pomigliano Jazz 2024 apre con Gonzalo Rubalcada Trio

Il famoso pianista jazz cubano Gonzalo Rubalcada apre la 29° edizione del Pomigliano jazz

Detti napoletani: “‘E chiacchiere s’ ‘e pporta ‘o viento; ‘e maccarune jengheno ‘a panza”

‘E chiacchiere s' ‘e pporta ‘o viento; ‘e maccarune jengheno ‘a panza." (letteralmente "Le chiacchiere se le porta il vento; i maccheroni riempiono la pancia"). più che mai rilevante e attuale

L’avventuriero novellino di Ossan… – L’angolo del nerd e dell’Otaku

Rick Gladiator è deciso a diventare un avventuriero, cosi quel che sosti. Per questo si è allenato intensamente per due anni. Ma Rick ha un problema: ha trentadue anni. Questo rende scettiche le persona intorno a lui. Questo perché il potere magico, alla base anche della forza fisica, man mano che si avanza di età è sempre più difficile da incrementare. Ed infatti viene spesso deriso e sottovalutato per questo. Tuttavia Rick ha un segreto: nei suoi due anni di allenamento è stato seguito dal team più forte dell'intero continente, Orichalcon Fist, composto da avventurieri di classe S, tutti in grado di spazzare via intere armate. 

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA