Maggio, la “quinta stagione”, la stagione della dieta

C’è chi dice che non esistono più le quattro stagioni, ma io voglio dirvi che in realtà ne esistono addirittura cinque, e la 5 è iniziata proprio in questo mese di maggio.

Di cosa sto parlando? Della vostra stagione delle diete.

Dopo le festività, dopo Pasqua e i ponti del 25 aprile e del 1º maggio, molti di voi hanno deciso di prendere seriamente l’impegno di migliorare l’aspetto fisico in vista dell’estate. E devo dirvi, io vi capisco, anche se non condivido ridurre il benessere legato al corretto stile di vita solo a pochi passi dai mesi estivi.

Ho fatto un giro su siti e riviste accreditati ed ecco una cosa che mi ha colpito e che voglio condividere con voi: secondo la Società Italiana di Medicina dell’Alimentazione, ben 16 milioni di italiani si metteranno a dieta in questo periodo, e sono sicura che molti di voi si trovano sulla linea di partenza.

Però, c’è una cosa che vorrei sottolineare: il 75% di voi che inizierà la dieta in questo periodo lo farà in modo autonomo, senza l’aiuto di un professionista del settore. E questo mi preoccupa un po’.

Capisco che potreste voler fare le vostre ricerche su Internet e cercare informazioni su come modificare le vostre abitudini alimentari, ma è importante essere consapevoli dei rischi che comporta fare tutto da soli.

Gli effetti negativi di una dieta sbilanciata possono essere tanti. Non voglio spaventarvi, ma voglio che siate informati:

• affaticamento,

• mal di testa,

• disturbi del sonno,

• crampi,

• perdita di massa muscolare

Ci sono tantissimi rischi che potreste correre se non seguite un piano alimentare adeguato. E in casi estremi, anche la malnutrizione e altri problemi di salute ancor più seri.

E c’è un altro aspetto che voglio condividere con voi: l’aspetto economico.

Le diete post festività, che partono proprio da maggio, creano un vero e proprio business in Italia, con un giro di affari che supera i 14 miliardi di euro.

È incredibile, vero?

E sapete qual è il motivo principale di questa spesa? Prodotti come integratori e alimenti “senza” che trovate nei supermercati.

Capisco che possano sembrare una soluzione facile e veloce, ma spesso non sono la scelta migliore per raggiungere i vostri obiettivi di salute e forma fisica.

Quindi, quello che voglio dirvi è questo: cercate di rendere la stagione delle diete quanto più soft possibile, senza stress e senza ricorrere a prodotti che potrebbero non essere adatti alle vostre esigenze.

Prendersi cura di se stessi è la cosa migliore che potete regalarvi in questo periodo.

Vi invito a considerare un approccio più consapevole e personalizzato verso la vostra alimentazione e il vostro benessere.

Ecco la mia proposta per voi: voglio offrirvi un aiuto sincero e professionale. Insieme possiamo affrontare questa 5ª stagione, ovvero la stagione delle diete, in modo più salutare e sostenibile. Vi invito a fare una chiacchierata con me, una consulenza preliminare gratuita, dove potete esprimere i vostri dubbi, le vostre perplessità e discutere come intendete affrontare questa sfida.

Cliccate qui per prenotare la vostra consulenza preliminare. Sono qui per chi vorrà, e ricordate, prendersi cura di se stessi e del proprio corpo è un regalo prezioso.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Verona ufficiale Paolo Zanetti in panchina

  Verona arriva un nuovo allenatore. Paolo Zanetti è il nome nuovo. La nota ufficiale: Verona - Hellas Verona FC comunica di aver affidato la conduzione tecnica...

Juventus ufficiale Thiago Motta

  Juventus è ufficiale l'arrivo di Thiago Motta in panchina. La società ha salutato l'arrivo del nuovo allenatore: Il comunicato ufficiale È ufficiale: il prossimo allenatore della...

Castellammare, l’universo femminile di Emilia Testa

Presentato presso l'Associazione Culturale Alegrìa, nell'ambito della rassegana Book Row - Libri in Fila, il libro "Siamo rimaste nude allo specchio" di Emilia Testa, edito da Giovane Holden Edizioni. 

Napoli, diverbio tra srilankesi finisce nel sangue

Il pomeriggio del 15 giugno i carabinieri sono intervenuti in via Francesco Saverio Correra a Napoli a seguito della segnalazione di una persona ferita....

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA