Generazione Vincente Napoli Basket arriva Zach Copeland

La Generazione Vincente Napoli Basket comunica di aver sottoscritto un accordo biennale, con possibilità di uscita bilaterale al termine della prima stagione sportiva, con l’atleta statunitense Zach Copeland. La guardia di 193cm, è nata nel 1997 ad Oakland, in California. Inizia la propria carriera nel Berkeley High School. Prosegue il suo percorso all’Università dividendosi tra il City College di San Francisco, e l’Illinois State University. La sua prima esperienza in Europa è in Gran Bretagna, con la squadra dei Bristol Academy Flyers. Nella stagione 2021-22, Copeland gioca da protagonista in Ucraina con il Kryvbas dove fa registrare il suo career-high con 46 punti realizzati. Fa molto bene anche in Finlandia con Loimaa Bisons, dove realizza oltre 18 punti di media, con il 40% da tre, insieme a 4 rimbalzi e 3 assist.

Copeland arriva in Italia nella stagione 2022-23 dove gioca da assoluto protagonista in serie A2 con Pistoia trascinandola al ritorno in LBA, e segnando quasi 17 punti di media a partita, con il 39.3% di realizzazione dall’arco. Nella scorsa stagione si trasferisce in Germania dove gioca in Bundesliga con la quotata formazione del Bamberg Baskets confermando una media di oltre 17 punti a partita, con 4,2 assist, e quasi il 40% di realizzazione nel tiro da tre.

Dichiarazione Pedro Llompart, Responsabile Area Tecnica della Generazione Vincente Napoli Basket:
“Con l’arrivo di Copeland apriamo il mercato della prossima stagione 2024/25. Abbiamo seguito Zach per tutto l’anno, lo consideriamo un giocatore molto importante che durante la stagione ha confermato tutto quello di buono che pensavamo di lui. È giovane, con grandi margini di crescita, ed è un realizzatore che ha disputato un grande campionato, in una squadra europea molto importante e storica, come il Bamberg. È inoltre capace di assistere i compagni di squadra, avendo realizzato la media di 4,2 assist a gara. Pensiamo sia un giocatore perfetto per lo stile di gioco che vuole il nostro coach Milicic. Le sue caratteristiche fisiche vanno molto bene con le idee sulle quali vogliamo lavorare nella prossima stagione.”

Dichiarazione di Zach Copeland:
“Saluto tutti i tifosi di Napoli. Sono davvero entusiasta di tornare in Italia, e dare il massimo per il club e la città di Napoli. Non vedo l’ora che inizi una stagione divertente, e di successo. Ci vediamo presto!”

Foto a cura dell’ufficio stampa Napoli Basket


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Napoli: torna il Coca Cola pizza village

Dal 14 al 23 Giugno 2024 a Napoli torna il Coca cola pizza village, che si terrà alla Mostra d'Oltremare. Sarano 10 giorni di festeggiamento che vedono come protagonista la pizza.

Italia – Germania 4-3 quando il 17 giugno del 1970 si è scritta la storia

Italia - Germania per molti non è una partita ma la partita! Si disputò alle ore 16 il giorno 17 giugno 1970 allo Estadio Atzeca...

Scafati, Maurizio de Giovanni presenta “Pioggia”, nuovo capitolo dei Bastardi di Pizzofalcone

Grande partecipazione ieri, 11 giugno, presso la Villa Comunale - Parco Wenner di Scafati, dove lo scrittore Maurizio de Giovanni ha presentato il suo ultimo lavoro, "Pioggia - Per i Bastardi di Pizzofalcone", edito da Einaudi.

Il Cammino inizia alle 21 – Probabili formazioni Italia Albania

Il cammino dell'Italia di Luciano Spalletti inizia oggi. Nonostante le critiche di qualche personaggio che sembra divertirsi a criticare a prescindere, il C.t. è carico e con lui i calciatori. Una vittoria darebbe morale e inoltre, date le regole (passano le prime due e le quattro migliori terze), metterebbe l'Italia con un piede agli ottavi

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA