Euro Cup: C.C. Ortigia ai quarti di finale

Euro Cup: Con un giorno di anticipo il C.C. Ortigia si qualifica ai quarti di finale 

Euro Cup: Nella seconda gara del secondo turno di qualificazione di Euro Cup il C.C. Ortigia batte gli spagnoli del Mediterrani per 12 a 7.

Si è vista una grandissima Ortigia, aggressiva, compatta in difesa, bravissima a giocare in anticipo e a gestire molto bene sia l’uomo in più sia l’inferiorità numerica.

Una grande prova di squadra, arricchita dalle prestazioni maiuscole di Giacoppo e Tempesti.

Per il secondo anno consecutivo entrano nelle prime 8 di Euro Cup. E non è ancora finita…

Ecco il Tabellino della gara:

C.C. ORTIGIA – CN MEDITERRANI 12-7 (4-0/3-2/4-1/1-4)

C.C. Ortigia: Tempesti, Cassia, F. Condemi, La Rosa, Di Luciano 2, Ferrero, Giacoppo (Cap) 6, Gallo, Rotondo, Rossi 1, Vidovic 1, Napolitano 2, Caruso. Allenatore: Stefano Piccardo

CN Mediterrani: Santis Cruz, Gorria Puga 1, Frigola Navarro 3, Corres Fernandez, Galeev, Minguell Alferez (Cap.), Roca Barcelo, Vujovic, Perez Polonio 3, Gallego Vela, Garcia Urzainqui, Stevenson, Nogueras Serrano. Allenatore: Jahzeel Martinez Espejo

Arbitri: Hendrik Shopp (Germania) e Matan Schwartz (Israele)

Superiorità: Ort 5/11 + 1 rig Mediterrani 2/11

Espulsioni definitive: Gorria Puga (M) nel terzo tempo per raggiunto limite di falli; Vidovic (O) nel quarto tempo per raggiunto limite di falli

Note: Ammonito l’allenatore del Mediterrani per proteste nel terzo tempo.

Queste le dichiarazioni a fine gara:

Mister Piccardo

“I ragazzi sono stati spettacolari. Grande prova di tutta la squadra, con una prestazione superlativa di Giacoppo e Tempesti.

Adesso cerchiamo di recuperare e poi affronteremo il Miskolc che è una formazione di altissimo livello.

Non conterà tanto per il primo o secondo posto nel girone, quanto per permetterci di misurare ancora la nostra crescita giocando contro un avversario di statura superiore.

Intanto ci godiamo questo bel momento. Faccio i miei complimenti alla squadra.

Per la gente e la città di Siracusa penso che questo sia un risultato storico. È il secondo anno consecutivo che questa squadra entra nelle prime otto di una coppa europea ed è qualcosa che va sottolineato.

Autore di ben 6 reti, Capitan Giacoppo:

La mia prestazione – afferma – è il frutto di una organizzazione di attacco e difesa ottima.

Abbiamo giocato una gara perfetta, da tutti i punti di vista.

Li abbiamo limitati nel contropiede, frenando i loro giocatori più pericolosi, Tempesti inoltre ha chiuso la porta come è solito fare. Siamo stati perfetti.

Abbiamo bisogno di giocare, perché questo ci è mancato un po’ in fase di preparazione, visto che vivendo in un’isola è difficile trovare sparring partner per provare le soluzioni tattiche.

Nella preparazione fisica eravamo al top, in quella tattica e del gioco eravamo un po’ indietro.

Giocando miglioreremo sempre di più. Intanto siamo nelle prime otto, anche quest’anno, nella seconda competizione europea per club, un risultato davvero importante.

Ultima gara per il C.C. Ortigia, per questo secondo turno, questa mattina alle 9:45 contro il MVLC Miskolc.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Boscoreale, follia alla Cangemi, genitore estrae cric dall’auto durante una lite

Un battiibecco tra bambini che stava per avere conseguenze molto gravi. A sedare la lite la Polizia Municipale e i Carabinieri di Boscoreale

Detti napoletani: ‘A nava cammina e ‘a fava se coce”

Il proverbio 'A nava cammina e 'a fava se coce" (letteralmente "La nave cammina e la fava si cuoce") fa riferimento a un periodo...

Premier League canta ancora il Manchester City

  Premier League è stata una sfida bellissima quello che ha visto protagonista il Manchester City contro l'Arsenal ma in questo contesto bisogna aggiungere il...

Napoli, scoperto l’autore di un paio di furti al Centro Direzionale

Due guardie giurate in servizio presso il Centro Direzionale hanno accompagnato agli uffici di polizia un uomo che aveva appena rubato il cellulare di...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA