Franco Collé vince il Tor des Géants battendo il suo stesso record

Ha tagliato il traguardo alle 4.39 superando Olivier Romain con il quale ha condiviso buona parte della gara. Per il valdostano Franco Collè si tratta della quarta vittoria dopo i trionfi del 2014, 2018 e 2021.

Non speravo di vincere. Puntavo solo a finirlo” – sono state le sue parole al traguardo.

Punti Chiave Articolo

L’atleta valdostano non solo ha tagliato per primo il traguardo del Tor des Géants, l’ultramaratona alpina di 330 Km, ma ha battuto il suo stesso record, quello stabilito due anni fa.

Chiudendo, infatti, la gara in 66h 39’16” Collè ha battuto il suo stesso record di 66h43’57”.

Alle sue spalle Olivier Romain in 69h 48’38” seguito dal canadese Galen Reynolds, dal britannico Damian Hall e dall’atleta romagnolo Gianluca Galeati.

LEGGI ANCHE: FRANCO COLLE’ TRIONFA ALL’ADAMELLO ULTRA TRAIL, LA NOSTRA INTERVISTA

In campo femminile ci si aspetta che a tagliare il traguardo per prima sia la britannica Emma Stuart attualmente al comando seppur con un distacco di solo poco più di un’ora. Alle sue spalle la francese Jocelyne Pauly e l’australiana Sophie Grant.

Il Tor des Géants

Il TOR330 – Tor des Géants che significa “giro dei giganti” è un trail di 330 km che si svolge in Valle d’Aosta nel mese di settembre. La gara attraversa il territorio di 34 comuni ed è considerata “il trail più duro al mondo” come si legge su Wikipedia. I sentieri sono quelli delle Alte vie della regione con partenza ed arrivo a Courmayeur.

La prova si svolge in una sola tappa, a velocità libera e in un tempo limite di 150 ore, in regime di semi-autosufficienza. L’atleta deve portare con sé l’indispensabile per la sussistenza. Può rifornirsi solo presso dei punti di assistenza prestabiliti.

(Foto di repertorio – ph Maurizio Torri)

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

L’avventuriero novellino di Ossan… – L’angolo del nerd e dell’Otaku

Rick Gladiator è deciso a diventare un avventuriero, cosi quel che sosti. Per questo si è allenato intensamente per due anni. Ma Rick ha un problema: ha trentadue anni. Questo rende scettiche le persona intorno a lui. Questo perché il potere magico, alla base anche della forza fisica, man mano che si avanza di età è sempre più difficile da incrementare. Ed infatti viene spesso deriso e sottovalutato per questo. Tuttavia Rick ha un segreto: nei suoi due anni di allenamento è stato seguito dal team più forte dell'intero continente, Orichalcon Fist, composto da avventurieri di classe S, tutti in grado di spazzare via intere armate. 

Salvatore Marra sposa una nuova avventura

Salvatore Marra ex calciatore della Juve Stabia con un vissuto importante anche da allenatore trova una nuova panchina. La nota ufficiale della società Salvatore Marra nuovo...

Angri calcio importanti novità

Angri calcio la società ha reso noto delle importanti riconferme per la prossima stagione. Il comunicato stampa ufficiale della società 𝗔𝗡𝗖𝗢𝗥𝗔 𝗖𝗢𝗡 𝗡𝗢𝗜! 𝗥𝗜𝗖𝗢𝗡𝗙𝗘𝗥𝗠𝗔 𝗣𝗘𝗥 𝗞𝗟𝗝𝗔𝗝𝗜𝗖,...

Savoia ancora un colpo di mercato

Savoia arriva un nuovo calciatore.  La società di Torre Annunziata sempre molto attiva in materia di calciomercato. La nota ufficiale Ancora un rinforzo nel pacchetto under,...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA