" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Il Lecce per superare quota 40 punti.

Embed from Getty Images

Alla Sardegna Arena la squadra salentina che nella scorsa giornata ha battuto quella Lazio di Simone Inzaghi, ancora sconfitta in casa ieri col Sassuolo di De Zerbi.
Il Cagliari invece è reduce dallo 0-0 di Firenze e da un’altra rete annullata a Simeone.
In casa rossoblu Zenga recupera sia il Capitano Luca Ceppitelli che il trequartista avanzato Gaston Pereiro che probabilemnte partirà dalla panchina.
Ma il buon Walter è bravo a mischiare le carte, magari “Carboncino“, che torna dalla squalifica, tornerò al posto di Ceppitelli o al posto del vecchio e stanco Klavan?
E Gaston Pereiro lo vedremo al posto di Rog o Nainngolan o per Nandes?
Chissà, alle 19.30 il mistero verrà svelato.
Squadra di casa vorrebbe vendicare la gara del Via del mare quando, in vantaggio di due (2) reti, si faceva raggiungere nel finale dopo il rigore dell’ex milanista Lapadula e la successiva espulsione del portiere svedese.

Embed from Getty Images

Robin Olsen era stato determinante sino a quella partita, a Roma contro suoi ex compagni giallorossi, ma ancor di più nella vittoriosa trasferta del San Paolo di Napoli.
Numero uno svedese intanto rientrato alla Roma a non fare niente, buon per lui, beato riposo.
Adesso a difendere la porta isolana è tornato l’Uomo Cragno che sembrerebbe si sia tolto dalla testa il peso del suo compagno di ruolo.

Embed from Getty Images

L’arbitro è un lusso per questa partita: niente poco di meno che Orsato di Schio coadiuvato da Manganelli e Giallatini, quarto ufficiale Fourneau, addetti al VAR Pairetto di Nichelino e Lo Cicero.

Embed from Getty Images

Curioso che questo sia l’arbitro con cui l’allenatore del Cagliari Zenga esordì nel Catania nel 2008 in Serie A, era un Catania-Napoli e finì 3 a 0 per i siculi.

ULTIMO INCROCIO

Era il 2012, vinsero i pugliesi 2 a 1 con le segnature di  Muriel e Bertolacci, Larrivey per il Cagliari.

Gare giocate 15 di cui 6 vittorie, 56 pareggi e 4 sconfitte. Reti realizzate in questa gara dal Cagliari 19, subiti: 12

CAGLIARI (3-4-1-2): Cragno; Walukiewicz/Carboni, Ceppitelli, Klavan/Carboni; Mattiello, Nandez/Pereiro, Rog, Lykogiannis; Nainggolan; Joao Pedro, Simeone. Allenatore: Zenga.

LECCE (4-3-2-1): Gabriel; Donati, Lucioni, Paz, Calderoni; Barak, Petriccione, Mancosu; Saponara, Farias; Babacar. Allenatore: Liverani.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami