Juve Stabia Avellino le tappe recenti di una partita storica

Juve Stabia – Avellino per una notte di grande spettacolo e blasone al Romeo Menti di Castellammare di Stabia, la classica gara per cuori forti da vivere. Un monday night ricco di emozioni. Qualche anno fa, nel 2021 era il 4 settembre le vespe di Walter Novellino pareggiavano contro gli Irpini con un pareggio ad occhiali ed anche quella era la seconda di campionato, la prima al Romeo Menti. Se nella scorsa stagione le vespe sempre allenate da Novellino battevano gli Irpini con una magia di D’Agostino in pieno recupero i Lupi si imposero per 0-1 con goal di Maniero ma in quella occasione pesò il rosso a Mulè sull’economia della partita.

Una gara storica è anche quella del 2007 a firma di Femiano nel deserto del Menti chiuso e con i tifosi a fine gara a festeggiare con Mister Ezio Capuano vero eroe di quella stagione magica. Il 25 aprile 1999 fu la gara della beffa. Di Nicola su rigore portava in vantaggio le vespe ma un colpo di testa di Trinchera in pieno recupero spezzava un pezzo di sogno promozione per le vespe allenate da Zoratti. Anche un precedente in Serie B e fu una partita pazza e ricca di emozioni. Due squadre che giocavano per uno scenario diverso di classifica ma quella notte ci fu un derby dove non mancò lo spettacolo. Super Fabio Caserta si inventò due super goal. Per i Lupi i balli a firma di Galabinov e Castaldo grande ex della partita.

Un nuovo capitolo è pronto per essere scritto per una gara assolutamente mai banale e ricca di contenuti e di giocate spettacolari.

Segui sui social


PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Napoli, due stranieri rischiano l’aggressione in centro

Tensione ieri pomeriggio a Napoli quando due giovani stranieri hanno rischiato di essere linciati da una folla di circa trenta persone a causa di...

Detti napoletani: ‘A nava cammina e ‘a fava se coce”

Il proverbio 'A nava cammina e 'a fava se coce" (letteralmente "La nave cammina e la fava si cuoce") fa riferimento a un periodo...

Napoli, confiscata la pizzeria “Dal Presidente”

Massimiliano Di Caprio, direttore della pizzeria 'Dal Presidente' a Napoli, è tra le cinque persone coinvolte in un'operazione legata a reati di trasferimento fraudolento...

Al Comune di Cellole vengono riconosciute tre Bandiere Blu

Per la stagione turistica estiva del 2024 vengono riconosciute le Bandiere Blu dalla Foundation for Environmental Education. Fra le new entry di quest'anno c'è anche Cellole

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA