Juve Stabia Kevin Piscopo l’uomo di sacrificio

Juve Stabia continuano i nostri focus sui protagonisti della vittoria del campionato con Guido Pagliuca allenatore.

Oggi ci tocca parlare di un attaccante che ha fatto bene nel corso del campionato ossia Kevin Piscopo un attaccante di valore.

Un ragazzo di assoluto valore

Qualità e quantità per un giocatore che in certe situazioni è sembrato praticamente perfetto. Giovane ma anche con quella esagerata voglia di vincere. Il buon Piscopo ha saputo interpretare perfettamente il ruolo. Attaccante moderno e rapido. Bravo anche nel gioco aereo ma spesso anche centravanti vecchia maniera dove si è saputo caricare la squadra sulle spalle guadagnano metri, facendo salire il gruppo e fare rifiatare la mediana. Uno spirito di applicazione e sacrificio davvero notevole che hanno fatto di questo ragazzo uno dei profili più interessanti visti con la maglia gialloble’ in questa stagione.

La grande gioia

La promozione è passata anche per i suoi piedi ed alla fine della fiera la gioia della vittoria del campionato è stata firmata dai suoi goal e dalla sua esagerata voglia di portare a termine la missione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Il via tra intelligenza artificiale e cinema

Si apre un grande dibattito, se accogliere o meno l’intelligenza artificiale nel mondo del cinema.

Trapani, ultimo atto allo Zecchini di Grosseto: arriva il Campobasso

Ultima partita stagionale per il Trapani che affronterà in finale il Campobasso. Ecco cosa ha detto mister Torrisi ai microfoni dell'Ufficio Stampa.

Napoli, Antonio Conte scende in campo per trattenere Di Lorenzo

Antonio Conte è intervenuto personalmente per cercare di trattenere Giovanni Di Lorenzo al Napoli. La mossa Il tecnico ha partecipato a una riunione con il procuratore...

Le nuove misure cautelari in Campania per gli incendi boschivi

Dal 15 Giugno al 15 Ottobre 2024 in Campania è stato proclamato un periodo di grave pericolosità dovuto agli incendi boschivi. In vista di questo periodo sono state prese delle misure cautelari apposite.

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA