Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

La Salernitana vince 3-1 in casa all’esordio in campionato contro il Pescara con una prova sontuosa, con la doppietta di un rigenerato Jallow e Giannetti la coppia si sta affiatando sempre di più e oggi ha fatto impazzire di gioia gli 8931 spettatori, ecco le pagelle dei calciatori granata.

Le pagelle dei calciatori granata

Micai 6: Non ha colpe sul pareggio del Pescara, non subisce tanti tiri in porta, bravo nelle uscite sul finire di gara fa una bella parata d’istinto su Maniero

Karo 6,5: Sta migliorando in ogni partita,sembra giù un veterano della difesa nel finale si oppone su un tiro a botta sicura di Tumminello, una grande prova del difensore cipriota

Migliorini 6: Il gol del pareggio del Pescara è dovuta da un suo errore di marcatura su Campagnaro, per il resto ha fatto una partita attenta anticipando sempre il diretto avversario

Jaroszynski 7: Grande prestazione del polacco  è di categoria superiore e si vede in campo, da un suo cross nel primo tempo si sblocca la partita con il gol di Jallow in questo campionato sarà un perno principale della difesa

Di Tacchio 6,5: Oggi se la squadra granata si è espressa ad altissimi livelli è anche merito suo recuperando molti palloni, poi ha subito un leggero calo fisico nella ripresa

Firenze 6: Una buona prova il ragazzo si impegna, corre e si sacrifica per il bene della squadra, sul finire del primo tempo calcia una punizione magistrale ma colpisce la traversa

Akpa Akpro 7: Oggi una prova sontuosa  tanti cross pericolosi ci mette anche tanta corsa e nel primo tempo prova a realizzare il gol del vantaggio ma Fiorillo gli nega sta gioia con una bella parata

Cicerelli 8:  Il migliore in campo da semplice riserva è sceso in campo per sostituire l’infortunato Lombardi si è rivelato mostruoso. Ha una bella tecnica e una capacità di saltare l’uomo impressionante quando ne salta 4 per poi smarcare il suo compagno Kiyine fa impazzire l’Arechi, e tutti oggi si chiedono ma l’anno scorso lo dovevamo per forza dare in prestito al Foggia un giocatore così forte, da confermare assolutamente per la partita di Cosenza

Kiyine 8: Una grande gara di sostanza e qualità, copre bene anche la fase difensiva , delizia la platea con dribbling  che il pubblico apprezza e lo applaude, va vicino al gol in tre circostanze per una questione di millimetri

Jallow 8: Con l’arrivo di Ventura il ghanese si sente rigenerato, oggi ha segnato una doppietta ed è utile dal punto di vista psicologico dopo che per lui non è stato facile a Salerno, nel primo tempo ha sfruttato un cross di Jaroszynski  realizzando la rete che ha sbloccato il match, poi sempre lui riporta la Salernitana in vantaggio dopo il temporaneo pareggio del Pescara, esce tra gli applausi del pubblico gli è successo solo una volta l’anno scorso quando con un suo gol i granata batterono il Verona

Giannetti 7,5: Gioca per la squadra si sacrifica alla grande , nel secondo tempo sbaglia due gol praticamente fatti ma il terzo gol che chiude la partita è da vero bomber  vale il prezzo del biglietto, sta entrando già nel cuore dei salernitani

Maistro 6.5: Quando hai 20 anni ed entri in campo con il risultato in bilico e senza paura tiri in porta con Fiorillo che compie un miracolo ma poi sulla stessa azione segna Jallow vuol dire che questo giovane acquistato dal Rieti ha un grande futuro

Ventura 8,5: Erano anni che non si vedeva la Salernitana giocare così bene con verticalizzazioni sulle fasce, palla a terra senza calci lunghi, passaggi di prima ci sta mettendo la sua mano su questa squadra lui è un maestro del calcio non ci sono dubbi, scelta azzeccata di affidargli la guida tecnica ha molte motivazioni e questo può solo un bene.

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi