Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Serie A: Il Giro di Boa, la chiusura del Girone di Andata che ha regalato colpi di scena importanti come ad esempio la sconfitta del Napoli:

Embed from Getty Images

Serie A: La giornata inizia con Benevento-Torino, gara spettacolo dove il var ed i calciatori non hanno fatto mancare lo spettacolo in campo. Si dimostra in salute la squadra di Inzaghi mentre per il neo allenatore Nicola arriva il primo punto della sua gestione. Il pareggio, 2-2 e’ un risultato sostanzialmente giusto con Simone Zaza grande protagonista della partita.

Embed from Getty Images

All’ultimo tuffo. Va di scena la rivincita di Coppa Italia Roma-Spezia, nasce una 4-3 che salva la panchina a Fonseca. La squadra di Italiano risponde colpo su colpo ai giallorossi e nasce un partitone senza Dzeko e Nzola bomber principi delle loro squadre. Borja Mayoral segna, Farias pure e Verde al 90esimo sembra scrivere un pareggio clamoroso. Ma sulla sirena ,Pellegrini di cuore fa respirare il popolo giallorosso.

Embed from Getty Images

Brutta e niente sorpasso. L’Inter non sfonda contro l’Udinese alla “Dacia Arena”. Nasce uno 0-0 in una partita che ha detto poco. Una paratissima di Musso su Martinez, un rosso a Conte con tanto di polemica verso l’Arbitro Maresca e tanto tiki taka inutile nerazzurro con un punto che serve molto di piu’ ai padroni di casa ( Leggi qui)

Embed from Getty Images

La Dea e’ questa qui. Pareggio ad Udine e vittoria al Meazza. Il Milan capolista viene messo sotto dalla squadra di Gasperini. Nasce uno 0-3 netto con “Fanta” Ilicic a fare da padrone. Romero e Zapata, che ha pure colpito un palo sono gli eroi del pomeriggio magico dei nerazzurri che danno il secondo dispiacere in campionato a Mister Pioli che resta pero’ in vetta.

Embed from Getty Images

Risorge la Fiorentina contro il Crotone nel segno di bomber Dusan Vlahovic, una vittoria contro il Crotone in quello che si puo’ definire uno scontro diretto, una zampata di Destro regala al Genoa del maestro Ballardini altri tre punti preziosi contro un Cagliari oramai in caduta libera ( Leggi qui)

Embed from Getty Images

In una settimana la Juventus dopo la mazzata di San Siro si scrolla i cattivi pensieri vincendo contro il Napoli prima e contro il Bologna poi. Morale Pirlo in pochi giorni riapre sia il discorso scudetto con un trofeo in piu’ in bacheca. Arthur e l’Americano Weston McKennie si prendono la copertina di giornata per il popolo bianconero ( Leggi qui)

Embed from Getty Images

Se la Juventus ride, il Napoli piange. Direttamente proporzionale la settimana azzurra a quella bianconera. Sconfitta in Coppa e titolo perso, sconfitta a Verona. Gattuso a lezione da Juric con i padroni di casa in rimonta che portano tre punti importanti per i sogni europei. ( Leggi qui)

Embed from Getty Images

La Lazio continua il suo momento felice vincendo anche contro il Sassuolo nel segno di Re Ciro Immobile ( Leggi qui) mentre la Sampdoria di Claudio Ranieri si regala tre punti in trasferta facendo restare il Parma nella red zone della classifica ( Leggi qui)

Segui sui social

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x